ARTICOLI CORRELATI

Presidi Medici e Malattia di Peyronie

Presidi Medici e Malattia di Peyronie

Alcuni presidi medici, utilizzabili nella Malattia di Peyronie, possono affiancare le varie terapie farmacologiche, o di antiossidanti e integratori, con risultati evidenti di riduzione della curva peniena.

Ansia: cause, sintomi e cure

L’ansia o, più precisamente, il “disturbo d’ansia generalizzata” come indicato nel “Manuale diagnostico statistico dei disturbi mentali, è una malattia psichiatrica caratterizzata da: preoccupazione e ansia intense e persistenti non

Insetticidi organofosforici

Il controllo degli insetti e di animali simili con insetticidi organofosforici è praticato su larga scala. Se maneggiati con le dovute precauzioni questi non sono rischiosi per l’uomo. I prototipi

Eccipienti dei farmaci: inattivi, ma non per tutti

Gli eccipienti, vale a dire le sostanze “biologicamente inerti” aggiunte a un farmaco per migliorarne sapore, colore, efficienza di assorbimento, modalità e tempi d’azione nell’organismo, sono generalmente ritenuti sicuri e

La sindrome da shock tossico

La sindrome da shock tossico è un tipo di shock particolarmente rischioso causato dalle tossine prodotte da batteri (stafilococco o streptococco).

La menopausa precoce

Amenorrea improvvisa o preceduta da una periodo di irregolarità del ciclo mestruale, sintomatologia menopausale rapida e intensa, tra cui forti vampate di calore e atrofia genitale.

Poco Potassio molti disturbi

Non sottovalutiamo mai il problema di un basso livello di potassio. Ma prima di indagare tra le possibili anomalie organiche va verificata la dieta di chi lamenta, livelli bassi di potassio.

Gravidanza e diade madre-bambino

Gravidanza e diade madre-bambino

Fasi precoci, linea di sviluppo e malattia psichica 1

9 ottobre 2021

Questo corso analizza la linea di sviluppo dell’individuo a partire dalla gravidanza e come le alterazioni della stessa possano portare a una patologia psichica nell’infanzia, nell’adolescenza o in età adulta riservando la trattazione della parte relativa alle malattie organiche a un corso successivo.

La trattazione sottolineerà, inoltre, quanto sia fondamentale occuparsi del funzionamento della diade “caregiver-bambino” fin dalla gravidanza. Il famoso enunciato di D. Winnicott “Non esiste un bambino senza una madre” è oggi grandemente rinforzato dal nuovo paradigma della “two-person- neuroscience” (R. Feldman), dalle neuroscienze affettive e dagli studi di follow up, ormai ventennali, sull’attachment e sulla relazione sincronica microfilmata a 3-4 mesi di vita.

Saranno trattati i temi della genitorialità, delle situazioni traumatiche come le nascite pretermine e i lutti precoci, dell’epigenetica in gravidanza, dell’integrazione di neuroscienze e psicoanalisi per quanto riguarda la diade, nonché di alcuni fattori di rischio come la presenza di una patologia psichiatrica in famiglia.

Avremo anche l’onore di conoscere il pensiero di importanti relatori che dedicano da vari decenni la loro carriera professionale a tali tematiche.

Locandina del corso del 9 Ottobre 2021

SPECIALISTI CORRELATI

  • Foto del profilo di Dott. Francesco V. Marino
    attivo 1 anno, 8 mesi fa

    Agopuntori,Medicina Omeopatica,Medicina Tradizionale Cinese

    • LOTUS Centro Medicina Olistica
    • via Divisione Torino 6
    • 00143 ROMA
    • 339/8928684
    Messaggio Telefono Visita a
    domicilio
    Video
    Consulenza
    WhatsApp
  • Foto del profilo di Dott.ssa Rita Versari
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Agopuntori

    • Via XX Settembre 9 - Casalecchio di Reno
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Serena Maria Chiara Rigano
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Ginecologi

    • Via Novara 90 - Milano
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott. Francesco Corsaro
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Ginecologi

    • Via Rosanna Re Fulvia 17 - Vercelli
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Lorella Facioni
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Ginecologi

    • Via Virgilio 16 - Pomezia
    Telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Trauma cranico

Un trauma cranico, detto anche “concussione” in termini medici, consiste nello scontro violento della testa contro una superficie dura o, viceversa, di un oggetto contundente contro la teca cranica e/o
Salmonellosi

Salmonellosi

L’infezione da salmonella o salmonellosi è una infezione batterica che colpisce l’intestino. Questo batterio abita nel tratto intestinale degli animali e dell’uomo e fuoriesce all’esterno con l’espulsione delle feci. Può

Shock, emergenza medica

Può accadere che la circolazione del sangue attraverso il corpo subisca una improvvisa modificazione dando luogo ad una condizione di shock fisiologico, con diminuzione del flusso e di crisi da

Dispareunia

Si definisce dispareunia un dolore genitale persistente che si verifica nella donna poco tempo prima o durante il rapporto sessuale e talvolta ancora presente a rapporto terminato. Il rapporto doloroso

Candidosi vaginale

La candidosi vaginale è una delle più comuni cause di fastidio genitale e vulvare tra le donne in età fertile, soprattutto tra i 20 e i 40 anni. All’origine delle

Anoressia

L’anoressia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare che induce chi ne soffre a privarsi volontariamente del cibo o ad assumerne quantità estremamente limitate e non compatibili con le richieste
L'anorgasmia

Anorgasmia

L’anorgasmia è la sindrome con la quale si indica la difficoltà ad avere orgasmi anche dopo una normale stimolazione sessuale. L’intensità e la frequenza di orgasmi nelle donne sono variabili

Sindrome da stanchezza cronica (CFS)

La sindrome da stanchezza o affaticamento cronico (CFS), oggi denominata anche associando l’acronimo ME/CFS (encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica) è una patologia piuttosto complessa che si manifesta con una condizione

Tumore della vescica

Il tumore della vescica è una delle neoplasie più diffuse in età adulta nei Paesi occidentali, soprattutto nel sesso maschile. Nella maggior parte dei casi, si sviluppa a partire dalle

Crisi emotiva

Nell’uso corrente la parola “crisi” ha un significato drammatico, ossia il passaggio da una condizione di stabilità ad una variabilità degli equilibri precedentemente assunti, ritenendo l’omeostasi quale unico referente di

FORMAZIONE