ARTICOLI CORRELATI

Attenti alla disidratazione

Quando al nostro corpo manca tutta l’acqua che serve per vivere allora arriva la disidratazione. E allora? Bere abbastanza acqua durante la stagione calda evitando che una disidratazione lieve possa trasformarsi in una più grave.

Interventi psicologici per i pazienti Covid-19

Ci si sta iniziando ad interrogare sugli Interventi psicologici necessari a seguito dell’epidemia di COVID-19. In uno studio recente cinese, pubblicato su China Lancet February 18, 2020 a partire proprio da

Malattia di Alzheimer: attenzione a quei farmaci

Nonostante intense ricerche, le cause della malattia di Alzheimer continuano a essere sostanzialmente sconosciute. Da tempo, si ritiene che soprattutto due fattori proteici, le placche di ß-amiloide e la proteina

Dolore addominale: cosa fare?

Molte malattie possono causare dolore addominale, ma alcune condizioni possono mettere in pericolo di vita il paziente, e quindi richiedono il trattamento chirurgico. Cosa fare? È necessario che la vittima

Epitassi: cosa fare?

L’epitassi è un’emorragia che ha origine all’interno delle fosse nasali. Il sangue può fuoriuscire attraverso le narici o transitare posteriormente nella faringe. Se l’emorragia è posteriore o se la situazione lo richiede si può praticare il tamponamento

La nicotina: come reagire?

Oggi la nicotina in agricoltura si utilizza molto meno rispetto al passato, ma viene utilizzato ancora nelle applicazioni in orticoltura. Una dose orale di non più di 40 mg di

Forza, vitalità… vitamine?

Esercizio fisico, dieta adeguata, e le vitamine giuste possono veramente aiutare ad avere una vita più sana e duratura. Ma come assumere le vitamine in modo da trarne i maggiori

Vivo dentro di me

Vivo dentro di me

La neuropsicoanalisi dello sviluppo della coscienza e del Sé

12 marzo 2022

Questo autoritratto di Lucian Freud è frutto, come egli stesso dichiarò, dello “strano processo di osservare se stesso”. Ma chi è l’essere vivo che osserva il proprio volto e vive, con un senso di continuità, dentro un corpo che prima cresce, poi fiorisce e matura, poi invecchia, cambiando continuamente?

Chi è l’essere vivo che in certe patologie non può accettare il suo corpo, la sua fame e lo soggioga alla sua volontà, come nell’anoressia nervosa, andando contro tutti gli impulsi biologici di nutrizione e sopravvivenza oppure che decide, in quanto perseguitato da sentimenti, pensieri o ricordi, di togliersi la vita?

Chi è l’essere vivo che si sente donna in un corpo da uomo, o viceversa? O che ha pensieri nella sua mente che non gli appartengono e lo ossessionano? Chi è l’essere vivo che scompare nel sonno profondo o negli stati vegetativi, di coma o durante le crisi epilettiche?

Quando inizia a esistere questa entità nel corpo e quando finisce di esistere? E quanto, questo individuo interno, vive un tutt’uno integrato col corpo o è dissociato dalle vicende somatiche?

Questo corso affronta l’emergenza dell’individuo psichico a livello filogenetico, ovvero all’interno del processo evolutivo, per poi affrontare alcune considerazioni ontogenetiche, ovvero della nascita dell’essere psichico nel processo di sviluppo individuale, mantenendo il doppio versante delle scoperte delle neuroscienze e della psicoanalisi, nonché occupandosi anche dell’insediamento nel corpo di tale entità (Winnicott) e dell’utilizzo che fa della propria mente.

Locandina del corso del 12 Marzo 2022

SPECIALISTI CORRELATI

  • Foto del profilo di Dott.ssa Giovanna Testa
    attivo 2 anni fa

    Ginecologi,Endocrinologi,Senologi

    • Via della Moscova 60 - Milano
    Telefono
  • Foto del profilo di Dr. Roberto Papale
    attivo 2 anni fa

    Cardiologi,Medico Competente,Medico Legale

    • Via della Posta 16/2 - Bolzano
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Matilde Tecchio
    attivo 2 anni fa

    Psicologi,Psicoterapeuti,Psicologo Clinico

    Telefono
  • Foto del profilo di Prof. Maurizio Gentile
    attivo 2 anni fa

    Chirurghi Generali,Proctologi,Gastroenterologi

    • Via Sergio Pansini 5 - Napoli
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott. Antonio Cuomo
    attivo 2 anni fa

    Dentisti

    • Via San Michele 9 - Aversa
    Telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Malattia di Alzheimer

La malattia di Alzheimer è la più comune e severa patologia degenerativa del cervello, caratterizzata da un progressivo decadimento delle funzioni cognitive (in particolare, della memoria e del linguaggio), associato

Aneurisma cerebrale

Un aneurisma cerebrale è una malformazione vascolare che si presenta come una piccola sporgenza o protuberanza sferica lungo la parete di un’arteria presente nel cervello. La sua presenza è rischiosa

Disturbo da attacco di panico

Il disturbo da attacchi di panico è una malattia psichiatrica caratterizzata da episodi di improvvisa e intensa paura, angoscia e sensazione di morte imminente o forte timore per la propria

Sindrome da stanchezza cronica (CFS)

La sindrome da stanchezza o affaticamento cronico (CFS), oggi denominata anche associando l’acronimo ME/CFS (encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica) è una patologia piuttosto complessa che si manifesta con una condizione

Neuroma di Morton

Il neuroma di Morton consiste nella formazione di un ispessimento del tessuto che circonda un tratto di nervo presente nella pianta del piede, in corrispondenza della zona d’appoggio anteriore (avampiede),

Apnee ostruttive notturne

Durante il sonno possono verificarsi degli episodi ripetitivi di ostruzione delle vie aeree superiori, spesso accompagnati a riduzione della saturazione di ossigeno. Tali episodi si accompagnano nella quasi totalità dei

Attacco ischemico transitorio

L’attacco ischemico transitorio (TIA) è una forma lieve di ictus cerebrale ischemico o “mini-stroke”, che si verifica quando la circolazione cerebrale è parzialmente compromessa dalla presenza di restringimenti od occlusioni

Distonia neurovegetativa

Se si ha la pazienza di intervistare un medico di famiglia il cui ambulatorio è sempre molto affollato, si scoprirà che una buona parte di pazienti sono afflitti da disturbi

Cefalea

La cefalea, il cosiddetto “mal di testa”, è probabilmente la forma più comune di dolore. Si tratta di un dolore cronico o ricorrente che interessa varie strutture del capo, come

Disturbo da alimentazione incontrollata

Il disturbo da alimentazione incontrollata è un disturbo del comportamento alimentare che si caratterizza per l’incapacità nel controllare l’assunzione di cibo, che si traduce nel ripetersi più o meno frequente

FORMAZIONE