ARTICOLI CORRELATI

Burocrazia in ambito lavorativo

Una delle principali cause di stress lavorativo è la burocrazia, che viene chiamata spesso in causa, quando sembra che i problemi non abbiano soluzione. Nell’attuale assetto organizzativo sociale e lavorativo

La sindrome del Burn-out

Il termine Burn-out si riferisce ad un fenomeno tipico di quelle professioni che hanno nel loro mandato la connotazione di essere “d’aiuto agli altri”. In queste professioni è implicita una

Il burnout

Si parla molto di burnout, un fenomeno di grande attualità nel mondo del lavoro, nelle aziende, ma anche in altri contesti.Il termine “burnout” è nato nel 1940 in ingegneria aeronautica,

Lo stress come fonte di sopravvivenza

Molto spesso nei contesti lavorativi è possibile che si vengano a creare situazioni di disagio, collegate anche a patologie psichiche. Ciò influisce negativamente sul benessere del lavoratore, attraverso l’aumento del

Stress e adattamento: le risorse umane

Per svolgere qualsiasi tipo di lavoro è necessario essere in buona forma, infatti un sano equilibrio psicologico consente all’individuo di lavorare in maniera più serena e sviluppare al meglio le

Edward de Bono. Semplicità.

Edward de Bono nel suo libro parte dal presupposto che spesso esiste un modo semplice per fare le cose. Nella vita molti problemi possono essere individuati e risolti in breve

SOCIETA’: quando i nonni vengono sfruttati

Buona-festa-Festa-dei-Nonni-4

Quante volte abbiamo sentito frasi del genere? “ Adoro i miei nipotini, ma da quando ci sono loro non riesco più ad avere un momento per me: ho una precisa tabella da rispettare, che prevede andare a prenderli a scuola, accompagnarli a danza, nuoto, festicciole con gli amichetti…”. Insomma, complice la crisi economica, molti genitori che hanno un lavoro se lo tengono ben stretto e non possono (né vogliono)versare il magro stipendio a costose baby sitter. Tanto ci sono i nonni, in pensione e disponibili – anzi, felici- di dedicarsi loro full time. Ma è sul serio così?

Ha voluto approfondire l’argomento una Convention nazionale di CNA Pensionati ( il sindacato promosso dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa per la tutela e la salvaguardia degli interessi degli anziani). L’evento risale all’estate scorsa, ma vale la pena riportarne le conclusioni, che probabilmente sono sfuggite a parecchi “nonni sfruttati”.

I figli adulti e la strana percezione dello sfruttamento

Dall’incontro ravvicinato con i partecipanti, è emerso il profondo bisogno di considerazione, e la ricerca di un equilibrio, sia nella relazione con i figli, sia nella relazione con il proprio partner. Al di là dell’oggettività o meno di tantissime richieste- come si può leggere sul sito dell’Associazione- ci si trova di fronte ad un vissuto interiore doloroso, rancoroso e triste, che necessita di essere accolto, compreso ed elaborato. L’anziano di oggi è consapevole delle difficoltà della società attuale: il lavoro stressante, la mancanza di tempo, i mille impegni a cui i nipoti non possono e non vogliono sottrarsi (sport, musica, amici), ma le sue esigenze dove vanno a finire, se lo si considera solo come nonno-sitter, poi nonno-parcheggio, e poi ancora mero bancomat?

Lo sfruttamento come sentimento celato.

Le difficoltà dei figli adulti vengono ben comprese da un genitore anziano, che però spesso rinuncia a comunicare i propri pensieri o disappunti rispetto ai percepiti interiori di sfruttamento, per non pesare sui figli già “appesantiti” dalla società. Il percepito, infatti, di molti genitori over 70 è di essere usati dai propri figli per interessi economici o, in generale, per esigenze relative alla gestione dei nipoti e di cura della famiglia dei figli. Questi sentimenti si manifestano inizialmente come accettazione, trasformandosi poi in fastidio, rabbia, poi rancore e infine rassegnazione. “La maggior parte delle volte queste esperienze emotive interiori non vengono comunicate ai propri figli o, se lo si fa, ciò avviene con poca convinzione, facendosi percepire come lamentosi o poco attenti ai bisogni altrui. Il mancato scambio comporta da una parte l’omertà del figlio, che continua nello sfruttamento facendo finta di niente, e dall’altra istiga nel genitore anziano l’origine di sentimenti ostili. Il finale? Una famiglia allargata frustrata, che non può esprimersi, e che, come sempre accade quando si è compressi, prima o poi potrà esplodere, al momento sbagliato, con parole fuori luogo che provocano offese, giudizi, pregiudizi e rancori”.

Il coraggio del confronto tra generazioni.

La conclusione? Parlare e condividere i propri pensieri con i figli: rendere nota la sensazione di “sfruttamento” conduce comunque ad un confronto. E il confronto, si sa, è sempre positivo. In questo caso, potrebbe servire a ripartire diritti e doveri all’interno della famiglia. E , pertanto, stabilire chi dovrebbe fare che cosa, ed entro quali limiti.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Roberto Zaffaroni
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base, Terapeuta

    • Via San Francesco D' Assisi 5 - Varese
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Irene Pistis
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Medici di Base, Medico Certificatore

    • Via della Reoubblica 461/3 - Vergato
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Domenico Napolitano
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ginecologi, Medici di Base, Medici Estetici

    • Viale Orazio Flacco 5 - Bari
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Domenico D'Angelo
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Otorinolaringoiatri, Medici di Base, Medico Competente

    • Via Pola 5 - San Prisco
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Antonio Varriale
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Dentisti, Medici di Base

    • Via Grotta dell Olmo 20 - Giugliano in Campania
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Salmonellosi

Salmonellosi

L’infezione da salmonella o salmonellosi è una infezione batterica che colpisce l’intestino. Questo batterio abita nel tratto intestinale degli animali e dell’uomo e fuoriesce all’esterno con l’espulsione delle feci. Può

Colecistite

La colecistite è un’infiammazione della parete della cistifellea. Il processo infiammatorio, una volta iniziato, genera cambiamenti sia a livello microscopico che macroscopico, che evolvono da una semplice congestione, attraversano una

Allergie e intolleranze alimentari

Le reazioni fisiche a certi alimenti sono comuni, ma per la maggior parte sono causate da un’intolleranza alimentare piuttosto che da un’allergia alimentare. Un’intolleranza alimentare può causare alcuni degli stessi

Candidosi orale

La candidosi orale, detta anche mughetto, è una condizione caratterizzata dall’accumulo sulle mucose orali del fungo Candida albicans. Si tratta di un agente patogeno infettivo e resistente, che può proliferare

Anoressia

L’anoressia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare che induce chi ne soffre a privarsi volontariamente del cibo o ad assumerne quantità estremamente limitate e non compatibili con le richieste

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno

Le apnee ostruttive del sonno sono il tipo più diffuso di apnee del sonno: una categoria di disturbi accomunati dal verificarsi di ripetute interruzioni della normale respirazione mentre si dorme,

Tubercolosi

La tubercolosi è una malattia infettiva ad andamento cronico che interessa principalmente, ma non soltanto, l’apparato respiratorio. Temutissima fino agli anni ’40 del Novecento, nei Paesi occidentali, la tubercolosi è

Varicocele

Il varicocele è una malformazione venosa che deriva dalla perdita di tono ed elasticità delle vene che raccolgono il sangue dal testicolo e lo trasportano verso l’alto, nei grossi vasi

Dispareunia

Si definisce dispareunia un dolore genitale persistente che si verifica nella donna poco tempo prima o durante il rapporto sessuale e talvolta ancora presente a rapporto terminato. Il rapporto doloroso

Spondilite anchilosante

Può essere descritta come una forma di artrite con delle infiammazioni alla colonna vertebrale che causano dolore e che nel tempo, soprattutto se non curata, può provocare una sorta attaccamento-fusione
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile