ARTICOLI CORRELATI

L’alimentazione durante la gravidanza

Durante la gravidanza la donna deve soddisfare le proprie necessità e quelle del nascituro, seguendo un’alimentazione corretta. La dieta bilanciata potrà garantire al bambino i principi nutritivi utili per uno

Gravidanza e diade madre-bambino

Questo corso analizza la linea di sviluppo dell’individuo a partire dalla gravidanza e come le alterazioni della stessa possano portare a una patologia psichica nell’infanzia, nell’adolescenza o in età adulta.

I bambini e la noia

La nostra vita (e quella dei nostri figli) sembra rispondere ad una sorta di imperativo categorico “vietato annoiarsi“. Siamo alla continua ricerca di nuovi stimoli ed il nostro stile di

La gastroenterite acuta

La gastroenterite acuta può manifestarsi con diarrea, vomito, febbre, anoressia e crampi addominali.

Sviluppo emotivo e apprendimento

La nostra società e la nostra scuola investono molto sullo sviluppo dell’intelletto e sullo sviluppo di funzioni neuropsicologiche complesse come quella del linguaggio, della cognizione spaziale, temporale, o grafica, nonché della lettura, della scrittura, dell’aritmetica e della capacità di eseguire ragionamenti logici e di memorizzare.

Convulsioni febbrili nei bambini

Le convulsioni febbrili sono crisi in corso di febbre in un soggetto tra i 6 mesi e i 5 anni, che non presenta nessun segno di affezione cerebrale acuta o

Cos’è l’ematemesi?

ematemesi

L’ematemesi è l’emissione orale di sangue con vomito. La sintomatologia ed i segni obiettivi dipendono dalle eziologia. Nel caso si tratti di emorragie massive saranno presenti una sintomatologia ed obiettività in caso di shock ipovolemico. È necessario eseguire delle procedure immediate come l’incannulamento della vena, la sospensione dell’alimentazione solida e liquida e l’inserimento di un sondino naso-gastrico.

Gli esami di laboratorio da eseguire sono: emocromo, azotemia, glicemia, ionogramma, endoscopia, angiografia, indagini radiologiche con isotopi radioattivo, ECG, PA. Nel caso di varici esofagee è indispensabile effettuare una scleroterapia perendoscopica in urgenza, emostasi endoscopica ed un eventuale infusione di Samotostatina. Per ematemesi di altra natura talvolta è necessario un intervento chirurgico mirato o terapia casuale.

Fonte: Emergenze Mediche in Pediatria di Mediserve a cura di Maurizio Vanelli

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Luigi Annacontini
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Chirurghi Plastici, Chirurghi Estetici, Medici Estetici

    • Via Eritrea 35 - Bari
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Paolo Macri'
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Chirurgo Toracico, Chirurghi

    • Corso Giovanni Nicotera 215 - Lamezia Terme
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Luigi Maione
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Chirurghi Generali, Proctologi, Agopuntori

    • Via Uboldo 21 - Cernusco sul Naviglio
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Giacomo Sullo
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Dentisti, Ortodontisti

    • Via Antonio Pigafetta 41 - Torino
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Giuseppe Orsolini
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    • Via di Muro Bianco 7 - Albano Laziale
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Arteriopatia obliterante periferica

L’arteriopatia obliterante periferica è una patologia vascolare che interessa le arterie, soprattutto quelle delle gambe, impedendo ai muscoli e ai tessuti di ricevere un’irrorazione sanguigna adeguata, con conseguente insorgenza di

Fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale è il disturbo del ritmo cardiaco più diffuso nel mondo occidentale. Negli Stati Uniti colpisce circa tre milioni di persone; in Italia, secondo le stime, a esserne

Stenosi giugulare

La stenosi giugulare corrisponde a un restringimento del lume delle vene giugulari, che sono i principali vasi sanguigni che raccolgono il sangue povero di ossigeno proveniente dal cervello e lo

Insufficienza venosa

L’insufficienza venosa e i disturbi vascolari associati, come varici e teleangectasie (capillari superficiali), interessano soprattutto i vasi venosi delle gambe e delle braccia e sono legati principalmente alla diminuzione del

Aneurisma aortico

Con aneurisma aortico si intende la dilatazione permanente di un segmento ben delimitato dell’aorta, la più grande arteria del corpo che riceve il sangue direttamente dal ventricolo sinistro e lo

Aterosclerosi

L’aterosclerosi è un processo patologico che porta alla progressiva formazione di depositi localizzati composti principalmente da grassi e colesterolo e piastrine (ateromi o placche aterosclerotiche) all’interno delle pareti delle arterie

Stenosi carotidea

La stenosi carotidea corrisponde a un restringimento del calibro delle arterie carotidi, che sono i principali vasi sanguigni che riforniscono il cervello di sangue ricco di ossigeno e nutrienti (in

Shock, emergenza medica

Può accadere che la circolazione del sangue attraverso il corpo subisca una improvvisa modificazione dando luogo ad una condizione di shock fisiologico, con diminuzione del flusso e di crisi da

Ecodoppler cardiaco

L’ecocardiogramma, detto anche ecocardiografia, è una tecnica diagnostica di imaging basata sull’impiego di ultrasuoni, semplice e rapida da eseguire, innocua, indolore e a basso costo che, proprio per queste sue

Scompenso cardiaco (acuto)

Lo scompenso cardiaco acuto (Acute Heart Failure, AHF) è una condizione clinica potenzialmente pericolosa per la vita che può derivare dal peggioramento di uno scompenso cardiaco cronico già diagnosticato (insufficienza
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile