ARTICOLI CORRELATI

Sei segni e sintomi da non sottovalutare

Non è certo il caso di allarmarsi troppo alla prima macchiolina sulla pelle, per un po’ di fastidio in gola o a ogni minimo formicolio dall’origine poco chiara. Tuttavia, ci
Prevenire il contagio

Prevenire il contagio

Dove ci si può contagiare più facilmente? Purtroppo le famiglie rappresentano un ricorrente luogo di contagio, dato che un componente che si contagia fuori casa porta con sé il virus

Le statine rendono irritabili?

Se ci si sente insolitamente arrabbiati potrebbe trattarsi di un effetto collaterale dei farmaci anticolesterolo, o di un segno clinico di una di queste condizioni.

Cosa sono le malattie infiammatorie intestinali?

Le malattie infiammatorie intestinali (MICI) si riferiscono ad alcune condizioni croniche che provocano un’infiammazione in alcune parti dell’intestino. Le pareti intestinali si gonfiano, si infiammano e sviluppano delle ulcere, che

Una Cardiopatia?

La stanchezza a volte può essere un segnale di allarme di un problema cardiaco.
La memoria ostaggio dell'obesità

La memoria ostaggio dell’obesità

Il sovrappeso è un notevole elemento di rischio per molti disturbi e patologie. Quando l’indice di massa corporea supera valori come 29-30 può aumentare la possibilità di soffrire di perdita

Il corpo ci parla: ascoltiamolo

Un mal di testa che non passa, l’appetito che aumenta o diminuisce, troppa stanchezza al mattino, contratture ai muscoli del collo, delle spalle o della schiena, nausea, palpitazioni. Quando compaiono

A rischio di depressione in estate?

Nell’immaginario collettivo (ma anche di molti medici) la depressione è un disturbo dell’umore tipicamente autunnale e invernale, complici il calo della quantità di luce, il peggioramento delle condizioni meteorologiche, l’impigrirsi

Aceto dalle mille virtù: vere o presunte?

aceto

Di vino, rosso o bianco, balsamico, di mele, di pere, di riso, di cocco, di miele o di birra. Sono soltanto alcune varianti dell’aceto: un alimento molto amato in ogni parte del mondo e usato per gli scopi più diversi. Condire, insaporire, cuocere, conservare, disinfettare e anche ottenere specifici benefici per la salute, dal controllo del peso a quello della glicemia. Ma che cosa c’è di vero tra le molte virtù propagandate? Ecco che cosa si sa di questo prezioso prodotto di fermentazione e che cosa, invece, resta da dimostrare.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dott.ssa Federica Filigheddu
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base

    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Virgilio De Bono
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Medici di Base, Dermatologi

    • Via Ripense 4 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Sandro Morganti
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ortopedici, Medici di Base, Osteopati

    • Via Foligno 6 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa OLGA PETROVSKAIA
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Terapisti del Dolore, Medici di Base, Terapeuta

    • Via Giulio Romano 3 - Valle Martella
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Flavio Della Croce
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Psicoterapeuti, Medici di Base

    • Via Sacconi 1 - Borgonovo Val Tidone
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Artrosi cervicale

L’artrosi cervicale è una condizione osteoarticolare cronica molto comune dopo i 40-50 anni in persone di entrambi i sessi e di ogni parte del mondo, dovuta al naturale invecchiamento delle

Ernia addominale

Un’ernia addominale si verifica quando un viscere o una sua parte fuoriesce dalla cavità addominale dov’è contenuto, per l’indebolimento di una delle pareti muscolari che lo richiudono. La sacca che

Linfedema

1/10 – Cos’è il linfedema Il linfedema è una condizione patologica cronica che si manifesta principalmente col gonfiore di una regione del corpo dovuto all’accumulo di linfa nei tessuti. Al

Morbillo

Il morbillo è un’infezione virale presente in ogni parte del mondo; è una malattia che colpisce solo l’uomo, non esistono riserve animali, non esiste uno stato di portatore asintomatico. L’OMS

Rinite

Come tutti i termini medici che finiscono in “ite”, la rinite si riferisce a una situazione di infiammazione che, nello specifico, interessa le mucose del naso (dal latino, rhino) e

Glaucoma

Il glaucoma è una grave malattia dell’occhio che può causare cecità, principalmente a causa di un aumento della pressione interna dell’occhio che danneggia il nervo ottico. La malattia può insorgere

Fibrillazione atriale

La fibrillazione atriale è il disturbo del ritmo cardiaco più diffuso nel mondo occidentale. Negli Stati Uniti colpisce circa tre milioni di persone; in Italia, secondo le stime, a esserne

Polmonite

La polmonite è una malattia respiratoria caratterizzata dall’infiammazione acuta degli alveoli e/o degli spazi interstiziali dei polmoni, indotta da cause diverse, non sempre facili da identificare. L’infiammazione può svilupparsi in
Dermatite atopica

Dermatite atopica

La dermatite atopica o “eczema atopico” è una malattia cutanea infiammatoria cronica, associata a prurito, che tipicamente esordisce nei primi anni di vita, persistendo poi per tutta l’età pediatrica e

Cisti ovariche

Le cisti ovariche sono formazioni cave ripiene di fluido o altri materiali che possono occasionalmente formarsi all’interno o sulla superficie delle ovaie in diversi momenti della vita della donna, con
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile