ARTICOLI CORRELATI

Il vestiario da evitare in caso di Cellulite

Quando si parla di prevenzione della Cellulite, oltre che soffermarsi su abitudini alimentari, esercizio fisico e stili di vita, bisogna anche soffermarsi su uno degli aspetti di vita quotidiana: il modo di vestire.

A cosa servono le vitamine?

Le vitamine costituiscono un gruppo di sostanze molto eterogeneo, non apportano calorie, ma sono indispensabili per il funzionamento dell’organismo. Nel momento in cui per lunghi periodi non si assumano vitamine

Infezioni batteriche e viaggi internazionali

Infezioni batteriche e viaggi internazionali

Dovendo intraprendere un viaggio, sia per lavoro che per svago, occorre raccogliere informazioni dettagliate sui luoghi che si intende visitare, considerando che la mappa dei paesi dove più alto è il rischio di esposizione alle “malattie del viaggiatore”.

La dieta per la longevità

Alcuni alimenti possono fornire la gran parte dei nutrimenti di cui il corpo necessita man mano che invecchia. Ecco alcune delle migliori risorse.

Coltivazione e produzione intensiva del Cranberry

Habitat L’arbusto di cranberry in origine cresceva nei suoli sabbiosi e nelle paludi dell’America settentrionale. Oggi, come ben sappiamo è diffuso e coltivato in molti stati dell’unione per scopi alimentari.

Insufficienza renale acuta e alimentazione

reni

L’insufficienza renale acuta è una patologia temibile, in quanto insorge rapidamente. Essa può essere classificata in base alla causa in pre-renale, intrinseca renale o post-renale. L’IRA pre-renale è dovuta ad ipoperfusione renale e spesso si identifica con la Necrosi Tubulare Acuta, quella intrinseca si collega a patologie intrinseche del rene e quella post-renale a fattori ostruttivi delle vie escretrici. La diagnosi differenziale è sicuramente importante, in quanto anche il trattamento nutrizionale va trattato in base alla diagnosi.

Terapia nutrizionale

L’intervento nutrizionale ha l’obiettivo di riequilibrare lo squilibrio catabolico e le esigenze energetiche del paziente. Attraverso l’Urea Nitrogen Appearance, che calcola l’escrezione di urea urinaria si distinguono tre livelli di ipercatabolismo:

  • Lieve ipercatabolismo
  • Ipercatabolismo moderato
  • Ipercatabolismo severo

Per quanto riguarda l’alimentazione, essa deve essere introdotta con prudenza, infatti nelle prime 48 ore non viene iniziata perché può avere un effetto nocivo. Si comincia con un apporto pari a circa il 50% di quanto stimato, aumentando in modo graduale nei giorni successivi.

Fonte: Manuale di dietetica e nutrizione di Franco Contaldo e collaboratori

SPECIALISTI CORRELATI

  • Foto del profilo di Dr. Antonio Russo
    attivo 2 anni fa

    Urologo,Andrologo

    • Via Mergellina 50 - Napoli
    Telefono
  • Foto del profilo di Dr. Luca Semeraro
    attivo 2 anni fa

    Nefrologi,Internista

    • Via Salvatore Maugeri 10 - Pavia
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Piera Farfaglia
    attivo 2 anni fa

    • Via Amerigo Vespucci 24 - Gallarate
    Telefono
  • Foto del profilo di Dr. Danilo Grasso
    attivo 2 anni fa

    Chirurgo Vascolare

    • Via Giuseppe Garibaldi 33 - Latina
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Giulia Verri
    attivo 2 anni fa

    Pneumologi

    • Corso Giuseppe Gabetti 10 - Torino
    Telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Meteorismo

Il meteorismo è un disturbo gastrointestinale caratterizzato da distensione addominale causata da una eccessiva produzione o accumulo di gas nello stomaco o nell’intestino. Il gas intestinale di solito non si

Epatiti (generale)

Le epatiti sono infiammazioni del fegato che possono avere un livello di severità diverso, da lieve a estremamente grave, ed essere di tipo acuto o cronico, anche in funzione della

Apnee ostruttive notturne

Durante il sonno possono verificarsi degli episodi ripetitivi di ostruzione delle vie aeree superiori, spesso accompagnati a riduzione della saturazione di ossigeno. Tali episodi si accompagnano nella quasi totalità dei

Aterosclerosi

L’aterosclerosi è un processo patologico che porta alla progressiva formazione di depositi localizzati composti principalmente da grassi e colesterolo e piastrine (ateromi o placche aterosclerotiche) all’interno delle pareti delle arterie

Tumore dello stomaco

Il cancro dello stomaco inizia quando le cellule tumorali si formano nel rivestimento interno dello stomaco, per poi crescere in maniera incotrollata. Il carcinoma gastrico è il tumore maligno più

Appendicite

L’appendicite è un’infiammazione dell’appendice, una formazione tubulare che fa parte dell’intestino crasso, a cui in passato non veniva riconosciuto uno scopo specifico; recentemente si è però scoperto il suo ruolo

Arresto cardiaco

L’arresto cardiaco corrisponde all’interruzione della contrazione del cuore e della sua azione di pompa, conseguente a un’alterazione improvvisa e drastica della sua attività elettrica (fibrillazione ventricolare). L’arresto cardiaco è un’emergenza

Malattie delle valvole cardiache

Le malattie delle valvole cardiache comprendono un ampio gruppo di alterazioni strutturali e disfunzioni, congenite o più spesso acquisite, che impediscono alle valvole che separano le diverse camere del cuore

Aritmie cardiache

Il gruppo delle aritmie cardiache comprende tutte le patologie caratterizzate da un’alterazione del ritmo di contrazione del cuore, in eccesso o in difetto oppure associato a irregolarità che rendono meno

Epatite B

L’epatite B è un’infiammazione del fegato abbastanza comune in tutti i Paesi del mondo, determinata dall’infezione da parte dell’Hepatitis B virus (HBV), che rappresenta la seconda causa di epatite acuta

FORMAZIONE