ARTICOLI CORRELATI

Professioni lavorative nella malattia della valvola mitrale

E’ noto che i fattori di rischio per le malattie del cuore sono dati da abitudini come l’uso eccessivo di alcol, come il fumo, da un’alimentazione iperproteica e ricca di grassi, ed anche da fattori genetici, mentre spesso una minore considerazione viene riservata ai fattori di origine professionale.

Fibromialgia

Cos’è la fibromialgia? La fibromialgia è una condizione permanente che colpisce milioni di persone nel mondo. Le persone che ne soffrono hanno muscoli doloranti e rigidi, ma non si evidenziano

Sintomi di depressione

-Difficoltà a concentrarsi e a ricordare dettagli o particolari . Difficoltà a prendere decisioni -Senso di affaticamento e di precarietà. -Sentimenti di colpa, inutilità e impotenza -Umore orientato al pessimismo

Una visione di insieme

Il fitness cognitivo-emotivo risponde alle esigenza di favorire la crescita dei processi cognitivi ed emotivi, alla base della personalità matura. Se non si acquisisce uno stile di vita funzionale, nessun

Attacchi di panico e dipendenze

Talvolta disturbi come l’attacco di panico possono manifestarsi anche in presenza di altre problematiche come ad esempio quelle relative all’uso di sostanze che creano dipendenze, come l’alcol, la nicotina, la caffeina, e ancor di più anfetamine, farmaci o droghe come la cannabis o la cocaina.

Cosa significa sognare: curiosità e interpretazione dei sogni

Sogni-lucidi-Ragazza-sogna-nave

Che si tratti di un sogno premonitore, rivelatore o di un incubo, l’interpretazione dei sogni e il mondo onirico hanno da sempre affascinato gli uomini di ogni tempo, soprattutto le personalità più illustri nel campo della sociologia e della psicologia. Ma cosa è esattamente un sogno? Letteralmente parlando i sogni sono delle rappresentazioni fatte di pensieri, voci, immagini e suoni che prendono vita nella nostra mente mentre dormiamo. Protagonisti dei nostri sogni possono essere sia persone a noi familiari ma anche sconosciuti mai visti prima, inoltre un sogno può essere una mera rappresentazione di un ricordo già vissuto, oppure mostrarci qualcosa di nuovo, un evento che mai abbiamo vissuto sulla nostra pelle.

Questo ultimo aspetto è quello che più affascina gli studiosi del sogno, tra i quali non possiamo non citare Sigmund Freud (autore del libro “L’interpretazione dei sogni“) che pensava ai sogni come a un mezzo di espressione del nostro inconscio, e che quindi può rivelare tratti intrinsechi della nostra personalità, del nostro subconscio e della nostra mente, che possono restare nascosti durante i periodi di veglia. Ma cosa succede durante un sogno? Quali sono le stranezze che possono verificarsi e come vanno interpretate?

Interpretazione dei sogni

Secondo le teorie di Freud, su cui si basa la moderna psicanalisi e gran parte delle teorie successive, i sogni vanno interpretati come la manifestazione dei nostri desideri nascosti, rimossi dalla nostra coscienza che li trova inaccettabili, in particolare quelli infantili. I sogni inoltre presentano sia un contenuto manifesto che un contenuto latente, nascosto: il secondo, che rappresenta il vero significato del sogno viene quindi oscurato dalla censura e deve essere ricollegato al primo tramite il metodo psicoanalitico. Esistono anche altre teorie sull’interpretazione dei sogni come quella di Jung, che in un primo momento era vicino a Freud ma poi si distaccò dalle sue teorie, secondo cui i sogni vanno visti come riletture di episodi o eventi della nostra vita quotidiana. L’interpretazione dei sogni non è semplice senza l’aiuto di un esperto, in quanto è molto soggettiva e dipende dalla vita quotidiana e dalle passate esperienze di una persona, ma scrivere i sogni al mattino su un foglio di carta e annotare i simboli (oggetti, persone o animali) e le emozioni provate nel sogno possono aiutarci in tal senso.

Curiosità sui sogni

Una prima caratteristica (e stranezza) del sogno, sconosciuta a molti, è rappresentata dal fatto che mentre si sogna la maggioranza delle persone non riesce a leggere. Ma oltre a questo risulta quasi impossibile anche consultare l’ora sull’orologio, quest’ultimo infatti segnerà un’ora diversa ogni volta che lo guardate. I sogni spesso possono tramutarsi in incubi in cui siamo oppressi da sensazioni quali ansia, terrore e persino dolore fisico. E’ stato dimostrato infatti che anche semplicemente indurre un formicolio al piede di qualcuno fa sì che egli sogni un fastidio ai piedi. Ma le emozioni provate durante i sogni possono essere anche molto positive come gioia e felicità, soprattutto quando parliamo di sogni lucidi, ovvero quei sogni in cui il soggetto è consapevole che sta sognando e realizza i suoi desideri più nascosti, come volare, viaggiare nel tempo o interpretare un supereroe (soprattutto per i bambini e gli adolescenti).

Circa l’80% dei sogni inoltre è a colori, nonostante ci sia ancora una percentuale di individui che afferma di sognare in bianco e nero. Sognare infine aiuta la memoria a memorizzare ciò che leggiamo o studiamo prima di addormentarci, in misura nettamente maggiore rispetto a chi si addormenta senza però sognare.

Quando si sogna?

Quando dormiamo attraversiamo due fasi distinte: la fase REM e la fase NREM. Secondo gli esperti l’individuo sogna maggiormente nella fase REM (quella più vicina al risveglio), durante la quale molti intervistati riportano di aver interagito nel proprio sogno anche con 3-4 personaggi differenti (che di solito fanno parte della loro vita reale). Può capitare però che si sogni anche nella fase NREM, anche se i questo caso il sogno può ospitare più personaggi, talvolta sconosciuti al sognatore.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Vittorio Margutti
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ortopedici, Medici di Base

    • Via Marco Simone Poli 1 - Guidonia Montecelio
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Monica Calcagni
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ginecologi, Medici Estetici, Medici di Base

    • Via Casilina 32 - Arce
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Francesca Marceddu
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Anestesisti, Medici di Base

    • Via del Risorgimento 49 - Pirri
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Giuseppe Lepore
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Dermatologi, Medici di Base, Chirurghi Generali

    • 19 Via Manzoni Alessandro - Garbagnate Milanese
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Franco Cicerchia
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Oculisti, Agopuntori, Medici di Base

    • Via Alcide de Gasperi 39 - Palestrina
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Bruxismo

Il bruxismo è una condizione in cui si digrignano i denti: può accadere, in maniera inconsapevole, in stato di veglia o, più spesso, durante il sonno. Le persone che stringono

Arresto cardiaco

L’arresto cardiaco corrisponde all’interruzione della contrazione del cuore e della sua azione di pompa, conseguente a un’alterazione improvvisa e drastica della sua attività elettrica (fibrillazione ventricolare). L’arresto cardiaco è un’emergenza

Tumori oculari

I tumori oculari sono neoplasie rare che possono interessare sia gli adulti che i bambini e possono compromettere in modo significativo la vista (fino alla cecità) e la qualità di

Fibrosi polmonare

La fibrosi polmonare è una malattia respiratoria cronica, debilitante e severa, caratterizzata da progressivo deterioramento e “cicatrizzazione” del tessuto polmonare, che riducono la capacità respiratoria e rendoni via via più

Reumatismi

Il termine “reumatismi” fa riferimento a un gruppo estremamente ampio e variegato di disturbi comprendente oltre cento malattie reumatiche molto diverse per cause, sintomi e complicanze, che riguardano soprattutto l’apparato

Apnee ostruttive notturne

Durante il sonno possono verificarsi degli episodi ripetitivi di ostruzione delle vie aeree superiori, spesso accompagnati a riduzione della saturazione di ossigeno. Tali episodi si accompagnano nella quasi totalità dei
L'anorgasmia

Anorgasmia

L’anorgasmia è la sindrome con la quale si indica la difficoltà ad avere orgasmi anche dopo una normale stimolazione sessuale. L’intensità e la frequenza di orgasmi nelle donne sono variabili

Sovrappeso e obesità

Lungi dall’essere un mero problema estetico, sovrappeso e obesità rappresentano un fattore di rischio accertato per lo sviluppo di numero patologie metaboliche (prima tra tutte il diabete), cardiovascolari acute (come

Tumore del seno

Il tumore del seno è la neoplasia più diffusa nella popolazione femminile di ogni parte del mondo, seppur con prevalenza differente in funzione dell’area geografica, dell’etnia e delle abitudini di

Herpes genitale

L’herpes genitale è la malattia infettiva a trasmissione sessuale caratterizzata da ulcerazioni più diffusa nella popolazione. Può interessare sia l’uomo sia la donna (più spesso), si trasmette per contatto diretto
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile