ARTICOLI CORRELATI

Attacco ischemico transitorio: cosa fare?

L’attacco ischemico transitorio, solitamente, è il campanello d’allarme per l’ictus. un terzo dei TIA si risolve spontaneamente rimanendo un evento confinato, un terzo va incontro a recidiva e un terzo

Il desiderio sessuale nelle varie età della vita

Può sembrare facile definirlo, ma nonostante i tanti studi condotti, non è ancora chiara la composizione della struttura del desiderio sessuale, quali elementi la compongono e in quale misura possono influenzarla.

Anoressia nervosa

L’anoressia nervosa è stata inserita nel DSM 5 (2013) nella più ampia categoria diagnostica chiamata Disturbi della nutrizione e dell’alimentazione. La caratteristica principale di questo disturbo è il rifiuto del cibo. Il

Daniel Goleman. Intelligenza emotiva.

“Intelligenza emotiva” e “Lavorare con intelligenza emotiva” rappresentano due opere fondamentali per la moderna psicologia, infatti risuonano come una svolta necessaria, in un momento in cui ci si è resi

Abitudini Sessuali: L’Outercourse, il sesso non penetrativo

I partners sessuali possono orientarsi verso l’ Outcourse per diverse ragioni di ordine pratico, ideologico, morale o religioso, per limitare il rischio di gravidanze, per una questione di preferenze sessuali , come alternativa al periodo mestruale, per impedimenti di ordine medico che sconsigliano la penetrazione in un dato periodo.

Parkinson, come propone di curarlo il fondatore di Facebook

parkinson-il-fondatore-di-facebook-lo-vuole-curare-cosi
Prendendo in considerazione l’ipotesi  di utilizzare un dispositivo intercranico (Wand) , senza fili, in grado di registrare, stimolare e modificare i movimenti di una scimmia in tempo reale, che una volta impiantato  in un cervello umano potrebbe aiutare a trattare malattie come l’epilessia e il morbo di Parkinson.
L’idea si collega  al più grosso investimento della Chan Zuckerberg Initiative, un progetto creato e sostenuto dal fondatore di Facebook e da sua moglie Priscilla Chan, con l’importante obiettivo di “curare tutte le malattie esistenti”.

Il progetto

Il capitale destinato al progetto ammonta alla considerevole cifra di 5 miliardi di dollari, un cash flow frutto di una vendita di ben  29 milioni di azioni di Facebook.

Il piccolo dispositivo Wand , tra i primi progetti co-finanziati ,i cui test sono già stati eseguiti sulle scimmie, è stato oggetto di uno studio scientifico poi pubblicato sul Journal scientifico Nature Biomedical Engineering.

Il dispositivo

L’Università di Berkeley unitamente alla startup Cortera ha realizzato Wand  che consiste in un piccolo pacemaker cerebrale che può trasmettere il segnale da 128 diversi punti del cervello con l’aiuto di elettrodi e di trasmettere scariche elettriche in grado di influenzare il comportamento.

Il test condotto sulle scimmie ha visto gli animali intenti a muovere un cursore su uno schermo utilizzando un joystick, azione che potevano compiere grazie ad un precedente addestramento.

Wand  ha modificato il movimento degli animali tramite l’invio di un segnale elettrico nel cervello,

L’ utilizzazione possibile

Si spera che Wand possa rappresentare un valido contributo per curare una serie di disturbi del movimento, come ad esempio  la lesione del midollo spinale e l’epilessia,  grazie specificamente alla possibilità di anticipare l’azione motoria, con la possibilità di fermarla.

Progetti simili, come il Neurali di Elon Musk,  erano già stati avviati  in passato  come il famoso Building 8, anche quest’ultimo di Facebook, ma oggi questo procedimento può essere condotto , come novità rilevante, senza l’utilizzo di fili,  evitando quel legame fisico tra macchina e cervello.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Monica Gamba
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Chirurghi Plastici, Medici di Base

    • Viale Radich 21/N - Grugliasco
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa OLGA PETROVSKAIA
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Terapisti del Dolore, Medici di Base, Terapeuta

    • Via Giulio Romano 3 - Valle Martella
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Massimo Carotenuto
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Chirurghi Generali, Medici di Base

    • Via Lepanto 95 - Pompei
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Gianlorenzo Casani
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Geriatria, Medico Certificatore, Medici di Base

    • Via Costantino Baroni 71/73 - Milano
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Izabella Sylwia Bartosiewicz
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base, Reumatologi

    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

L'anorgasmia

Anorgasmia

L’anorgasmia è la sindrome con la quale si indica la difficoltà ad avere orgasmi anche dopo una normale stimolazione sessuale. L’intensità e la frequenza di orgasmi nelle donne sono variabili

Sonno e menopausa

I disturbi del sonno sono uno dei problemi di salute segnalati più spesso dalle donne che si avvicinano alla menopausa e nel periodo successivo (climaterio). Il bisogno di dormire tende

Ansia

L’ansia o, più precisamente, il “disturbo d’ansia generalizzata”, come indicato nel “Manuale diagnostico statistico dei disturbi mentali – DSM 5”. È una malattia psichiatrica caratterizzata da: preoccupazione e ansia intense

Meningite

“M” come meningite meningococcica Cosa si intende per meningite? Anche se il termine evoca subito la forma da meningococco, è bene non dimenticare che “meningite” vuol dire infiammazione delle meningi,

Bruxismo

Il bruxismo è una condizione in cui si digrignano i denti: può accadere, in maniera inconsapevole, in stato di veglia o, più spesso, durante il sonno. Le persone che stringono

Attacco di panico

Cosa si intende per attacco di panico? Si intende come la manifestazione improvvisa di una forte paura accompagnata da un’altrettanto intensa sintomatologia fisica pur in assenza di un reale pericolo

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno

Le apnee ostruttive del sonno sono il tipo più diffuso di apnee del sonno: una categoria di disturbi accomunati dal verificarsi di ripetute interruzioni della normale respirazione mentre si dorme,

Jet lag

Il jet-lag è un disturbo del sonno che interessa chi viaggia attraversando almeno 3-4 fusi orari, verso ovest o verso est, dovuto principalmente al temporaneo venir meno della sincronizzazione tra

Mal di testa

Il mal di testa o cefalea, occasionale o ricorrente, è uno dei disturbi più diffusi tra persone di ogni età e di ogni parte del mondo, che, a seconda della

Insonnia

L’insonnia è un disturbo del sonno estremamente comune che può interessare persone di tutte le età per ragioni differenti e presentarsi in varie forme e varianti, accomunate dal fatto di
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile