ARTICOLI CORRELATI

Stress lavorativo e difficoltà organizzative

Keith Yamashita e Sandra Spataro nel loro libro “On-Off” hanno affermato il problema della motivazione personale nel contesto di un gruppo e determinato alcune strategie contro lo stress del lavoro.

Dinamiche psicologiche e lavorative del burn-out

Per determinare le dinamiche psicologiche, lavorative e sociali del burn-out è necessario evidenziare la multi dimensionalità del fenomeno, infatti non esiste una sola causa ma più cause che mettono a

Aspetti pratici della vita professionale

Nell’attività lavorativa alcuni problemi tendono a presentarsi più frequentemente rispetto ad altri. Nelle aziende spesso vengono a crearsi conflitti tra le persone e ciò rende ancora più complicata, non solo
L’intesa di coppia e le festività natalizie

L’intesa di coppia e le festività natalizie

Nell’immaginario collettivo le feste Natalizie sono cariche di una forte retorica: tutti dovrebbero essere buoni e felici, le famiglie riunirsi in maniera armonica e gioiosa, l’anno nuovo rappresentare una svolta decisiva di cambiamento…

Autostima e crescita personale

La percezione che ciascun individuo ha di se è la massima espressione della maturazione della personalità. L’autostima, quindi, è collegata alla personalità. Stimarsi positivamente risponde al bisogno di stabilità psicologica,

Fermarsi un attimo: il punto di partenza

società

Se non si è in forma non c’è opportunità di crescita, infatti ogni individuo ha bisogno di fermarsi, per recuperare le forze ed i pensieri. La società d’oggi sembra spingere verso soluzioni inaccettabili, tant’è che è noto l’uso di sostanze psicoattive, senza le quali alcune persone avrebbero serie difficoltà lavorative. Ogni tanto c’è bisogno di concedersi una pausa, un rallentamento controllato del tempo. Se la monotonia e la frenesia creano ostacoli alla menta la pausa offre l’opportunità di dedicarsi alla programmazione di spazi di riflessione. La mole di impegni limita la creatività, toglie spazio alla riflessione e se questo avviene sia a livello personale che nell’ambito lavorativo deve esserci una maggiore consapevolezza del senso di sicurezza, che nasce dalla possibilità di contare su determinati momenti di crescita.

Grazie a momenti di pausa ben organizzati è possibile verificare il livello di competenze acquisito rispetto al ruolo ricoperto. Se si desidera un futuro migliore è necessario imparare a vivere bene il presente, facendo tesoro del passato. Il passato infatti spesso viene vissuto come un peso che condiziona il futuro. L’esperienza passata è importante, ma lo è ancor di più l’essere presenti a se stessi in qualunque circostanza.

Ognuno è libero di decidere cosa significa il successo ma il miglior successo che si possa avere nella vita è quello di essere soddisfatti del presente e avere le idee chiare su ciò che si vuole dalla vita. E’ molto importante avere una personale visione degli eventi, saper selezionare e gestire le opportunità migliori e scegliere dove riversare i migliori investimenti. Molte persone tendono a procrastinare, hanno paura del cambiamento e vivono con la speranza che il futuro cambi ma senza il loro impegno.

Fonte: Non ho tempo per… Come logora curare: operatori sanitari sotto stress di Ferdinando Pellegrino

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Domenico D'Angelo
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Otorinolaringoiatri, Medici di Base, Medico Competente

    • Via Pola 5 - San Prisco
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Virgilio De Bono
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Medici di Base, Dermatologi

    • Via Ripense 4 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Izabella Sylwia Bartosiewicz
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base, Reumatologi

    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Francesca Marceddu
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Anestesisti, Medici di Base

    • Via del Risorgimento 49 - Pirri
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Squillante Gianni Erminio
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Agopuntori, Medicina Omeopatica, Medici di Base

    • Via Monterotondo 14 - Roma
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Neuroma di Morton

Il neuroma di Morton consiste nella formazione di un ispessimento del tessuto che circonda un tratto di nervo presente nella pianta del piede, in corrispondenza della zona d’appoggio anteriore (avampiede),

Broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO)

Secondo la definizione ufficiale, la BPCO è «una condizione patologica dell’apparato respiratorio caratterizzata da ostruzione del flusso aereo, cronica e parzialmente reversibile, cui contribuiscono in varia misura alterazioni bronchiali (bronchite

Citomegalovirus

ll Citomegalovirus è un virus al DNA che appartiene al gruppo degli herpes virus. Dopo l’infezione primaria persiste in forma latente nell’organismo e può riattivarsi quando i sistemi di difesa

Epitelioma

L’epitelioma è un tumore dovuto a una crescita anomala dell’epitelio, che corrisponde al tessuto che riveste la superficie di tutte le strutture e gli organi cavi del corpo umano (dall’epitelio

Iperprolattinemia

L’iperprolattinemia corrisponde a una condizione determinata dalla produzione eccessiva dell’ormone prolattina da parte dell’ipofisi (piccola ghiandola neuroendocrina presente al centro del cervello che media la comunicazione tra l’ipotalamo e il

Infarto miocardico

L’infarto miocardiaco acuto, che in Italia colpisce ogni anno circa 100.000 persone, corrisponde alla morte di una parte del muscolo cardiaco a causa di un’interruzione del rifornimento di ossigeno e

Micosi

Le micosi cutanee sono un gruppo abbastanza ampio e diversificato di affezioni dermatologiche determinate dalla colonizzazione dell’epidermide da parte di microrganismi come Malassezia furur (responsabile della pitiriasi versicolor), funghi dermatofiti

Sincope

Con il termine sincope ci si riferisce a un episodio di svenimento, ossia a un’improvvisa perdita dei sensi, che può interessare persone di qualunque età e che può essere indotta

Pancreatite

La pancreatite è l’infiammazione nel pancreas, la ghiandola lunga e piatta posta trasversalmente nella parte superiore e posteriore della cavità addominale. Il pancreas produce enzimi che aiutano la digestione e

Risonanza magnetica

La risonanza magnetica nucleare (RMN), detta anche più semplicemente risonanza magnetica (RM), è una tecnica diagnostica per immagini estremamente sensibile e informativa, basata sull’impiego di campi elettromagnetici del tutto innocui
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile