ARTICOLI CORRELATI

Fattori di rischio, complicazioni e prevenzione della salmonellosi

Normalmente l’infezione da salmonella non rappresenta un rischio di vita per adulti in buona salute, ma può rappresentarlo per quelle categorie di pazienti come neonati o bambini piccoli, anziani o pazienti trapiantati, donne gravide, o in pazienti sottoposti a interventi chirurgici.

I pregi dell’anguria

Tra gli allegri colori della frutta estiva prevale tra tanti quel bel rosso intenso dell’anguria, che è dato dal licopene, un antiossidante contenuto nella polpa. L'anguria è davvero un frutto completo.

I benefici del vino rosso

Secondo una ricerca condotta dall’Università di Alberta in Canada, bere un bicchiere di vino al giorno equivale ad un’ora di attività fisica. I ricercatori hanno scoperto che il vino rosso

Cranberry da bere

Tanti cocktail importati dagli Stati Uniti contengono succo di cranberry. Il contenuto alcolico è variabile, a seconda degli ingredienti che ogni barman propone. Gli standard dei cocktail classici sono quelli

Uva: le sue molteplici proprietà

uva

Uva: le sue molteplici proprietà

Questo frutto, simbolo della stagione autunnale, è un importante antiossidante naturale, con numerosi effetti benefici per l’organismo.

La pianta per la produzione dell’uva è la Vitis Vinifera. La sua origine non è nota si pensa che possa essere nell’Asia Minore. Vi sono alcuni studi che evidenziano che la produzione di uva in Asia occidentale avvenisse già 7.000 anni fa e da affreschi ritrovati in Egitto si è accertato che fosse coltivata in questo paese già nel 2.374 a.C. . Già i Greci e i Romani consumavano vino in abbondanza. Con la caduta dell’Impero Romano furono i Galli a sostenere la viticoltura poi furono i monasteri a proseguire e migliorare le tecniche di coltura e produzione.
L’uva è poi diventata il principale ingrediente per la produzione di varie bevande alcoliche come cognac, porto, champagne.

Vi sono uve bianche e uve nere e si distinguono in uva da tavola, che viene consumata in pasticceria e in cucina, uva da vino e uva per l’essiccazione. Viene utilizzata oltre che per produrre vino e bevande alcoliche da sola, in macedonia, per marmellate in gelatina su crostate. Si utilizza molto il succo d’uva e dai semi si può estrarre un olio da tavola, chiamato olio di vinacciolo.

L’uva ha delle buone proprietà utili per il consumo. L’uva contiene zuccheri semplici che sono facilmente assimilabili, come glucosio, mannosio e levulosio, sali minerali come potassio, fosforo, ferro, vitamina C, vitamine del gruppo B, come tiamina e vitamina B6, polifenoli, come il resveratrolo che è un potente antiossidante. Nella buccia vi sono contenuti i tannini. Inoltre l’uva è composta per l’80% da acqua. Per quanto riguarda la sua composizione varia molto a seconda dalle condizione climatiche dalla varietà di uva e dalle zone in cui viene prodotta.

Possiede numerose proprietà antiossidanti e antitumorali, grazie al fatto che l’uva contiene molti polifenoli, oltre ad avere anche proprietà antivirali, dovute alla presenza di acido tannico e fenolo. Il resveratrolo è in grado di abbassare i livelli di “colesterolo cattivo” LDL e di aumentare quello che “colesterolo buono” HDL.

L’uva ha un effetto diuretico, energetico, remineralizzante e lassativo, infatti è utile quando vi è stitichezza. Chi soffre di diabete, sovrappeso e obesità dovrebbe stare attento a consumare in modo moderato l’uva. In caso di cattiva digestione l’uva dovrebbe essere mangiata senza buccia e semi, in questo caso può essere utile il succo di uva.
Esiste una cura dell’uva, che viene chiamata ampeloterapia, che consiste nel consumo solo uva nell’arco della giornata fino ad arrivare a consumarne 2,5 kg al giorno. Questo dovrebbe portare a perdere l’appetito. Viene utilizzata per disintossicare l’organismo. Fare attenzione nel fare questa cura, perché vi è uno squilibrio nutrizionale importante. Se si volesse prolungarla per più giorni deve essere fatta sotto controllo di un medico o di un nutrizionista.

SPECIALISTI CORRELATI

  • Foto del profilo di Dr. Lucia Catalano
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Ginecologi,Senologi,Medici di Base

    • Via Belluno 1 - Roma
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Carmela Tizziani
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Medico Legale,Medico Certificatore,Medici di Base

    • Via Gaetano Bruno 25 - Napoli
    Telefono
  • Foto del profilo di Dr. Lorenzo Cerreoni
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Medici Estetici,Medici di Base

    • Via Macero Sauli 52 - Forlì
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Floriana Di Martino
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Medici Estetici,Medici di Base

    • Piazza della Rinascita 13 - Pescara
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Erminia Maria Ferrari
    attivo 2 anni, 5 mesi fa

    Medicina Omeopatica,Medici di Base,Pediatri

    • Via San Carlo 3 - Castel Rozzone
    Telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Tumore alla prostata

La prostata è una ghiandola a forma di castagna, del diametro di alcuni centimetri, presente soltanto negli uomini; è posizionata davanti al retto, al di sotto della vescica e circonda

Morbo di Kaposi

Il morbo o sindrome di Kaposi è una forma neoplastica maligna multifocale non molto frequente, che coinvolge principalmente la cute, i visceri  e le mucose. Morbo di Kaposi epidemico (correlato

Iperprolattinemia

L’iperprolattinemia corrisponde a una condizione determinata dalla produzione eccessiva dell’ormone prolattina da parte dell’ipofisi (piccola ghiandola neuroendocrina presente al centro del cervello che media la comunicazione tra l’ipotalamo e il

Asma bronchiale

L’asma bronchiale è una malattia respiratoria cronica determinata da un’infiammazione persistente delle vie aeree, in particolare dei bronchi, che genera un’ipersensibilità a una serie di stimoli che, quando presenti, determinano

Stiramenti e strappi muscolari

In ordine crescente di gravità, un muscolo può essere colpito da una contrattura, uno stiramento o uno strappo. Nel primo caso il tessuto muscolare si contrae, nel secondo si allunga

Anoressia

L’anoressia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare che induce chi ne soffre a privarsi volontariamente del cibo o ad assumerne quantità estremamente limitate e non compatibili con le richieste

Glaucoma

Il glaucoma è una grave malattia dell’occhio che può causare cecità, principalmente a causa di un aumento della pressione interna dell’occhio che danneggia il nervo ottico. La malattia può insorgere

Aritmie cardiache

Il gruppo delle aritmie cardiache comprende tutte le patologie caratterizzate da un’alterazione del ritmo di contrazione del cuore, in eccesso o in difetto oppure associato a irregolarità che rendono meno

Tumori delle ghiandole surrenali

Le ghiandole surrenali (o surrene) sono due piccole strutture triangolari “appoggiate” sui reni e deputate alla produzione di diversi ormoni fondamentali per l’equilibrio metabolico e idroelettrolitico e per la risposta

Ecodoppler cardiaco

L’ecocardiogramma, detto anche ecocardiografia, è una tecnica diagnostica di imaging basata sull’impiego di ultrasuoni, semplice e rapida da eseguire, innocua, indolore e a basso costo che, proprio per queste sue

FORMAZIONE