ARTICOLI CORRELATI

Pelle, trattiamola con cura

La pelle è il nostro organo più grande e la prima linea di difesa del corpo da virus, batteri, sostanze chimiche, inquinamento e fattori ambientali. Svolge funzioni essenziali come regolazione

Una nutrizione inadeguata?

Un’alimentazione corretta completa dal punto di vista dei componenti nutrizionali degli alimenti, con livelli giusti di zuccheri, e basata su prodotti non nocivi assicurerà la giusta energia quotidiana.

Cos’è la gonartrosi?

La gonartrosi (o artrosi del ginocchio) è una malattia cronico-degenerativa caratterizzata dalla distruzione e dalla potenziale perdita della cartilagine articolare del ginocchio. Nel corso del tempo, questo processo causa un danno progressivo a carico

Emergenze diabetiche

Il diabete è una condizione nella quale l’insulina, che aiuta l’organismo a sfruttare l’energia presente all’interno degli alimenti, è assente. L’eccessiva concentrazione di insulina causa uno shock insulinico o iperglicemico.

Aneurisma cerebrale: cos’è?

L’aneurisma cerebrale è una protuberanza permanente, cioè una dilatazione focale di un vaso arterioso del cervello in corrispondenza della quale la parete si tende, assottigliandosi e formando una bolla. Può sfociare nella

Avvelenamento da pentaclorofenolo

Il pentaclorofenolo viene utilizzato come rivestimento protettivo delle travi. L’esposizione occupazionale avviene principalmente per via cutanea. Questa sostanza agisce come disaccoppiante della fosforilazione ossidativa. Esistono diverse controversie per avvelenamento cronico

Poliposi nasale: sintomi e cura

I polipi nasali sono piccole proliferazioni cellulari, non cancerose e a forma di goccia, che si sviluppano sulla mucosa nasale e e dei seni paranasali. I sintomi caratteristici della poliposi

La medicina narrativa (anticipazione)

Oggi molto spesso i medici identificano i pazienti non più con il loro effettivo nome, ma con il numero della stanza nella quale risiedono e magari con la patologia di cui sono affetti. Si tratta di una sorta di mercificazione del paziente, che viene visto quasi come un oggetto da “riparare”, svuotato della sua componente umana. Ed è proprio in risposta a questa spiacevole consuetudine, che sta prendendo sempre più piede il concetto di Medicina Narrativa. Si tratta di un nuovo modo di intendere il rapporto tra paziente e medico, dove quest’ultimo cerca di mettersi nei panni del malato, ascoltandolo attentamente, facendosi raccontare le proprie preoccupazion, i propri turbamenti e le proprie paure in merito al suo stato di salute ma non solo.

Continua a seguire il nostro portale per un approfondimento sulla materia in questione a cura del Prof. Carrieri.

SPECIALISTI CORRELATI

  • Foto del profilo di Dott.ssa Martina Romeo
    attivo 2 anni, 7 mesi fa

    Otorinolaringoiatri

    • Viale Fausto Cecconi 3 - Monterotondo
    Telefono
  • Foto del profilo di Prof. Massimo Origoni
    attivo 2 anni, 7 mesi fa

    Ginecologi,Sessuologi

    • Corso Venezia 39 - Milano
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott. Mariano Pizzuti
    attivo 2 anni, 7 mesi fa

    Urologo,Andrologo

    • Via Francesco Daniele 10 - Caserta
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott. Riccardo Giuliano
    attivo 2 anni, 7 mesi fa

    Pneumologi,Chirurgo Toracico

    • Via Enrico Pantano 107 - Catania
    Telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Giada Perini
    attivo 2 anni, 7 mesi fa

    Tecnico Sanitario

    • Via C. Baioni 31 D - Bergamo
    Telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Sonno e disturbi dell’umore

Disturbi del sonno e disturbi dell’umore sono legati a un doppio filo e si influenzano a vicenda in modo articolato. Decenni di studi e di esperienza clinico-pratica, tanto nell’ambito della

Demenza vascolare senile

La demenza vascolare senile corrisponde a un processo di declino cognitivo che va al di là della fisiologica riduzione delle capacità intellettive associata all’invecchiamento. Nella maggioranza dei casi, la demenza

Sindrome da stanchezza cronica (CFS)

La sindrome da stanchezza o affaticamento cronico (CFS), oggi denominata anche associando l’acronimo ME/CFS (encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica) è una patologia piuttosto complessa che si manifesta con una condizione

Epilessia

L’epilessia è una patologia neurologica cronica del sistema nervoso centrale, caratterizzata da attacchi acuti (crisi epilettiche) ricorrenti, imprevedibili per frequenza, intensità e durata, intervallati da periodi di benessere nei quali

Schizofrenia

La schizofrenia è una malattia psichiatrica cronica severa e invalidante, che insorge prevalentemente alla fine dell’adolescenza o all’inizio dell’età adulta, determinando un’alterata percezione della realtà e conseguenti reazioni e comportamenti

Meningite

La meningite è una condizione caratterizzata dall’infiammazione delle meningi (le membrane che rivestono il cervello), che può avere un andamento ed esiti più o meno severi in relazione alla causa

Attacco ischemico transitorio

L’attacco ischemico transitorio (TIA) è una forma lieve di ictus cerebrale ischemico o “mini-stroke”, che si verifica quando la circolazione cerebrale è parzialmente compromessa dalla presenza di restringimenti od occlusioni

Disturbo ossessivo compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo è un disturbo psichiatrico caratterizzato da pensieri ricorrenti, accompagnati da paure e preoccupazioni del tutto irrazionali e immotivate, che portano chi ne soffre a ripetere continuamente,

Jet lag

Il jet-lag è un disturbo del sonno che interessa chi viaggia attraversando almeno 3-4 fusi orari, verso ovest o verso est, dovuto principalmente al temporaneo venir meno della sincronizzazione tra

Disturbo di personalità borderline

Il disturbo di personalità borderline è un disturbo psichiatrico caratterizzato da una percezione altalenante del proprio valore e della propria identità, con oscillazioni repentine che vanno da una visione molto

FORMAZIONE

PUBBLICA LA TUA ADS

sarai ricontattato da un responsabile dello staff di my special doctor