ARTICOLI CORRELATI

Quando il lavoro toglie il fiato

Quando si parla di sicurezza sui luoghi di lavoro si è portati a pensare soprattutto agli incidenti che possono verificarsi mentre si utilizzano macchinari e attrezzi, mentre si è alla

Autostima e crescita personale

La percezione che ciascun individuo ha di se è la massima espressione della maturazione della personalità. L’autostima, quindi, è collegata alla personalità. Stimarsi positivamente risponde al bisogno di stabilità psicologica,

Un nuovo test permette di leggere l’orologio interno di ogni persona

clock-3036245_960_720

Si chiama TestSignature ed è un nuovo metodo brevettato che consente di leggere l’ora segnata dall’orologio interno dell’organismo umano.

È noto che un orologio interno, il ritmo circadiano, regola un’enorme varietà di processi: quando si dorme e ci si sveglia, quando si ha fame, quando si è più o meno produttivi. Dato il suo effetto palpabile su gran parte delle nostre vite, non sorprende che abbia un impatto enorme anche sulla nostra salute. I ricercatori hanno collegato la salute circadiana al maggiore o minor rischio di diabete, malattie cardiovascolari e neurodegenerative. È anche noto che i tempi in cui vengono consumati i pasti e assunte le medicine possono influenzare il modo in cui vengono metabolizzati.

La possibilità di misurare l’orologio interno di ogni persona potrebbe dunque rivelarsi preziosa per fondamentale per migliorare la salute e personalizzare la medicina; potrebbe essere utilizzata per prevedere chi è a rischio di malattia, monitorare il recupero dagli infortuni e molto altro.

Per queste ragioni, lo sviluppo di una metodica per leggere l’orologio interno è una sfida che ha impegnato molti scienziati negli ultimi anni e finora l’approccio migliore richiedeva un prelievo di sangue ogni ora, per un giorno e una notte interi, e la misura dei livelli di melatonina, l’ormone che controlla il sonno, il che era ovviamente costoso e molto scomodo per il paziente, tanto da renderne impossibile un utilizzo di routine.

Ma ora siamo sul punto di una svolta, grazie a un test messo a punto da un team della Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago, coordinato dalla biologa Rosemary I. Braun, che promette di essere efficace con due soli esame del sangue, eseguibili in qualsiasi momento della giornata.

La semplicità per il paziente è il frutto di un approccio estremamente sofisticato. Il test comporta infatti la valutazione di 40 marcatori, che sono stati identificati attraverso un algoritmo ad apprendimento automatico: il programma ha imparato a leggere l’ora dell’orologio interno sulla base dell’espressione di ben 20mila geni e ha così aperto la strada a tutta una nuova serie di ricerche per capirne le reali potenzialità cliniche.

Braun R, Kath WL, Iwanaszko M, Kula-Eversole E, Abbott SM, Reid KJ, Zee PC, Allada R. Universal method for robust detection of circadian state from gene expression. Proc Natl Acad Sci U S A. 2018 Sep 25;115(39):E9247-E9256.

 

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Fabio Fabi
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici dello Sport, Internista, Medici di Base

    • Via Sarsina 147 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Tiziana Volpe
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ginecologi, Medici di Base, Professional Counselor

    • Piazzale Jonio 50 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Squillante Gianni Erminio
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Agopuntori, Medicina Omeopatica, Medici di Base

    • Via Monterotondo 14 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Francesca Vittorelli
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Terapeuta, Agopuntori, Medici di Base

    • Corso Andrea Palladio 134 - Vicenza
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Franco Cicerchia
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Oculisti, Agopuntori, Medici di Base

    • Via Alcide de Gasperi 39 - Palestrina
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Rachitismo

Il rachitismo è una condizione caratterizzata da una severa compromissione della mineralizzazione ossea, con conseguente fragilità e insorgenza di deformazioni scheletriche a più livelli, che interessa principalmente neonati e bambini

Scompenso cardiaco (acuto)

Lo scompenso cardiaco acuto (Acute Heart Failure, AHF) è una condizione clinica potenzialmente pericolosa per la vita che può derivare dal peggioramento di uno scompenso cardiaco cronico già diagnosticato (insufficienza

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno

Le apnee ostruttive del sonno sono il tipo più diffuso di apnee del sonno: una categoria di disturbi accomunati dal verificarsi di ripetute interruzioni della normale respirazione mentre si dorme,

Tumore del fegato

Nel fegato si possono formare diversi tipi di tumore. Il tipo più comune di cancro al fegato è il carcinoma epatocellulare, che inizia origina negli epatociti, il tipo principale di

Insufficienza venosa

L’insufficienza venosa e i disturbi vascolari associati, come varici e teleangectasie (capillari superficiali), interessano soprattutto i vasi venosi delle gambe e delle braccia e sono legati principalmente alla diminuzione del

Disturbo ossessivo compulsivo

Il disturbo ossessivo compulsivo è un disturbo psichiatrico caratterizzato da pensieri ricorrenti, accompagnati da paure e preoccupazioni del tutto irrazionali e immotivate, che portano chi ne soffre a ripetere continuamente,

Retinopatia diabetica

La retinopatia diabetica è una condizione oculare nella quale si verifica un progressivo danno della retina e il conseguente graduale scadimento della capacità visiva. È una delle complicanze più temute

Contratture e crampi muscolari

Un crampo muscolare è una contrazione improvvisa e involontaria di uno o più muscoli. I crampi muscolari possono causare forti dolori; anche se generalmente sono inoffensivi, possono rendere temporaneamente impossibile

Occhio secco

La sindrome da occhio secco si instaura quando il film lacrimale superficiale che protegge, irrora e nutre gli strati esterni dell’occhio, in particolare cornea e congiuntiva, è troppo scarso o

Sonno e menopausa

I disturbi del sonno sono uno dei problemi di salute segnalati più spesso dalle donne che si avvicinano alla menopausa e nel periodo successivo (climaterio). Il bisogno di dormire tende
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile