ARTICOLI CORRELATI

L’amicizia è una vera e propria medicina

L’amicizia aiuta la nostra salute. Sbagliate a pensare si tratti di una semplicistica affermazione, conseguenza eccessiva del noto detto “chi trova un amico trova un tesoro”. In realtà, parliamo di

Maculopatia: cause, diagnosi e terapia

La maculopatia è una malattia che colpisce la retina, per l’esattezza la sua parte più importante per la visione cioè quella centrale, chiamata macula. Questa importante regione dell’occhio può andare

Invecchiare è anche questo..

Le energie fisiche inevitabilmente calano e così la prontezza dei riflessi e l’efficienza nell’apprendere e trattenere nuove informazioni. Ci si può sentire già stanchi al risveglio o giù di tono

I virus? Non sempre sono nocivi

Virus non è sempre sinonimo di “causa dannosa”, portatrice di effetti negativi. Almeno negli abissi marini, dove le infezioni virali del plancton costituiscono il motore della catena alimentare. La notizia

Benessere del cuore: ecco 7 buone pratiche da seguire

Vegetables in Heart Shaped Bowl on Blackboard

Per mantenere il proprio cuore sano ed in salute, ed evitare quindi il pericolo di malattie cardiovascolare che possono essere un serio pericolo per la nostra incolumità, è opportuno tenere uno stile di vita sano, prestando massima attenzione alla nostra alimentazione e facendo la giusta attività fisica. A tal proposito esistono però alcune abitudini, in ambito alimentare, che, insieme ad una regolare e controllata attività fisica, possono contribuire in modo significativo al benessere del nostro cuore e, in generale, di tutto l’apparato cardiovascolare. Vediamo una ad una quali sono.

Le 7 abitudini per la salute del nostro cuore

1 – Frutta e Verdura: un regolare e costante consumo di frutta e verdura è fondamentale per la salute del nostro cuore. Grazie a frutta e verdura infatti garantiamo al nostro organismo un apporto importante di antiossidanti che ostacolano l’azione dei radicali liberi, sostanze dannose per il nostro organismo, causa di stress per il nostro organismo. Gli antiossidanti inoltre favoriscono la produzione di colesterolo “buono”, a discapito di quello “cattivo”, pericoloso per la nostra salute.

2 – Semi e Frutta Secca: consumare giornalmente (in piccole quantità) semi e frutta secca (come noci mandorle e nocciole) favorisce la formazione di acidi grassi insaturi, vitamine e sali minerali, dei veri e propri toccasana per tutto il sistema cardiovascolare.

3 – Pesce in Abbondanza: mangiare pesce almeno 3/4 volte a settimana garantisce al nostro organismo un significativo apporto di Omega 3, le sostanze che più di tutte rappresentano una vera linfa vitale per il nostro cuore.

4 – Legumi: per garantire, invece, la giusta quantità di ferro e proteine è consigliabile mangiare, dalle 3 alle 4 volte a settimana, una dose di legumi.

5 – Cereali ogni giorno: mangiare quotidianamente cereali integrali, ricchi di fibre, vi permetterà di tenere sotto controllo il colesterolo e i trigliceridi, oltre che favorire l’equilibrio della flora intestinale.

6 – Si al Cioccolato: il cioccolato non è assolutamente da bandire, anzi, mangiare un pezzetto di cioccolato (fondente all’85/90%) è un fattore positivo per il benessere del nostro cuore. Il cioccolato infatti contiene sostanze quali i flavonoidi che contribuiscono a favorire la fluidità del sangue, riducendo il rischio di coaguli ematici.

7 – Olio Extravergine di Oliva:  per finire vi consigliamo di utilizzare, per il condimento delle vostre pietanze, un cucchiaio di olio extravergine di oliva che contiene una speciale proteina, chiamata ApoA-IV, che protegge il cuore da infarto e ictus.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dott. Massimo Carotenuto
    attivo 3 anni, 11 mesi fa

    Chirurghi Generali, Medici di Base

    • Via Lepanto 95 - Pompei
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Izabella Sylwia Bartosiewicz
    attivo 3 anni, 11 mesi fa

    Medici di Base, Reumatologi

    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Francesca Marceddu
    attivo 3 anni, 11 mesi fa

    Anestesisti, Medici di Base

    • Via del Risorgimento 49 - Pirri
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Federica Filigheddu
    attivo 3 anni, 11 mesi fa

    Medici di Base

    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Domenico D'Angelo
    attivo 3 anni, 11 mesi fa

    Otorinolaringoiatri, Medici di Base, Medico Competente

    • Via Pola 5 - San Prisco
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Coronaropatia

Con il termine coronaropatia ci si riferisce a una “sofferenza” cronica delle coronarie, le arterie che riforniscono di sangue il muscolo cardiaco, nella maggioranza dei casi determinata dalla patologia arteriosclerotica

Apnee ostruttive notturne

Durante il sonno possono verificarsi degli episodi ripetitivi di ostruzione delle vie aeree superiori, spesso accompagnati a riduzione della saturazione di ossigeno. Tali episodi si accompagnano nella quasi totalità dei
Valvulopatia aortica

Valvulopatia aortica

Quando la valvola aortica non svolge correttamente la propria funzione di pompare il sangue nel cuore si verifica una condizione di malattia dell’aorta che coinvolge anche il ventricolo sinistro. La

Infarto miocardico

L’infarto miocardiaco acuto, che in Italia colpisce ogni anno circa 100.000 persone, corrisponde alla morte di una parte del muscolo cardiaco a causa di un’interruzione del rifornimento di ossigeno e

Ipertensione

In base a quanto stabilito dalle linee guida ESH-ESC, l’ipertensione arteriosa è definita dal riscontro di valori di pressione sistolica (massima) ≥ 140 mmHg e/o di valori di pressione diastolica

Aritmie cardiache

Il gruppo delle aritmie cardiache comprende tutte le patologie caratterizzate da un’alterazione del ritmo di contrazione del cuore, in eccesso o in difetto oppure associato a irregolarità che rendono meno

Stenosi carotidea

La stenosi carotidea corrisponde a un restringimento del calibro delle arterie carotidi, che sono i principali vasi sanguigni che riforniscono il cervello di sangue ricco di ossigeno e nutrienti (in

Scompenso cardiaco (acuto)

Lo scompenso cardiaco acuto (Acute Heart Failure, AHF) è una condizione clinica potenzialmente pericolosa per la vita che può derivare dal peggioramento di uno scompenso cardiaco cronico già diagnosticato (insufficienza

Aterosclerosi

L’aterosclerosi è un processo patologico che porta alla progressiva formazione di depositi localizzati composti principalmente da grassi e colesterolo e piastrine (ateromi o placche aterosclerotiche) all’interno delle pareti delle arterie

Stenosi giugulare

La stenosi giugulare corrisponde a un restringimento del lume delle vene giugulari, che sono i principali vasi sanguigni che raccolgono il sangue povero di ossigeno proveniente dal cervello e lo
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile