ARTICOLI CORRELATI

I benefici dei retinoidi contro il tempo

I retinoidi vengono impiegati per limitare gli effetti dell’invecchiamento della pelle, nella psoriasi ed altre condizioni dermatologiche. Essi stimolano la produzione di collagene, la proteina che mantiene elastica  la pelle. Ecco

Fuoco di Sant’Antonio: scopriamone di più

Il Fuoco di Sant’Antonio, chiamato anche sfogo di Sant’Antonio o Herpes zoster secondo la nomenclatura scientifica, è una malattia virale che colpisce individui che in passato hanno contratto la varicella,

Valvulopatie: Malattie delle valvole cardiache

Su 100 persone 60 sanno cos’è l’infarto ma soltanto 7 conoscono le malattie delle valvole cardiache (valvulopatie). È quanto emerge da un’indagine condotta lo scorso anno su quasi 13 mila

Perché la psoriasi aumenta il rischio di diabete

psoriasi-eritema

Già precedenti ricerche avevano dimostrato che avere la psoriasi aumenta il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2. Un nuovo studio del King’s College di Londra ha cercato di capire perché questo si verifica; l’autrice principale Elizabeth Evans ha presentato le scoperte nella recente conferenza annuale della Society for Endocrinology che si è tenuta a Glasgow.

I ricercatori britannici hanno studiato campioni di pelle umana e animale, cercando eventuali alterazioni molecolari associate alla psoriasi che potrebbero indurre il diabete. In questo modo hanno individuato, nella pelle dei topi con psoriasi, uno stato infiammatorio e una resistenza all’insulina, noto fattore di rischio per il diabete. Questa resistenza significa che le cellule non rispondono correttamente all’insulina ormonale e non rimuovono il glucosio dal flusso sanguigno. In particolare, si è visto che il tessuto grasso assorbe il glucosio meno facilmente e i ricercatori hanno misurato una riduzione dei livelli del trasportatore di glucosio di tipo 4, un recettore necessario per spostare il glucosio nelle cellule adipose. Inoltre, le cellule beta nei topi con psoriasi hanno prodotto più insulina rispetto a quelle nei topi non affetti: gli autori della sperimentazione ritengono che questa sovrapproduzione sia un tentativo di compensare l’insulino-resistenza.

In breve, l’infiammazione associata alla psoriasi ha causato insulino-resistenza e aumento della produzione di insulina.

Ma questo è solo l’inizio della ricerca: ora il team vuole identificare quali sono i fattori rilasciati dalla pelle psoriasica che possono avere un ruolo nello sviluppo del diabete. I risultati dell’indagine sono destinati a migliorare la nostra comprensione di questa comune malattia della pelle e potrebbero anche aiutarci a comprendere meglio il diabete.

Elizabeth Evans ha affermato: «Se riusciremo a scoprire i fattori derivati dalla pelle che influenzano direttamente il controllo della glicemia, potremo aprire la strada all’individuazione di potenziali bersagli terapeutici per il trattamento del diabete o dell’insulino-resistenza».

Evans E. et al. Skin-endocrine regulation of whole-body metabolism. Endocrine Abstracts (2018) 59 P102.

https://it.wikipedia.org/wiki/File:Psoriasis_of_the_palms.jpg

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dott. Cristiano Crisafulli
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Diabetologo, Medici di Base, Internista

    • Via Vittorio Emanuele II 181 - Acireale
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa OLGA PETROVSKAIA
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Terapisti del Dolore, Medici di Base, Terapeuta

    • Via Giulio Romano 3 - Valle Martella
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Izabella Sylwia Bartosiewicz
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base, Reumatologi

    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Irene Pistis
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Medici di Base, Medico Certificatore

    • Via della Reoubblica 461/3 - Vergato
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Giandomenico Mascheroni
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Endocrinologi, Medici di Base, Medico Certificatore

    • Via Petrarca 53 - Carnago
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Meningite

“M” come meningite meningococcica Cosa si intende per meningite? Anche se il termine evoca subito la forma da meningococco, è bene non dimenticare che “meningite” vuol dire infiammazione delle meningi,

Angina pectoris

Indicata con il nome latino della sua manifestazione principale, una stretta al petto simile a un peso o a una morsa, l’angina pectoris non è di per sé una malattia,

Cefalea a grappolo

La cefalea a grappolo è una forma primaria di mal di testa che si caratterizza per la modalità con la quale si manifestano gli attacchi, che si concentrano appunto “a

Gonorrea

La gonorrea è una delle malattie a trasmissione sessuale (MST) più diffuse a livello mondiale, in entrambi i sessi, già a partire dall’adolescenza; se non riconosciuta e trattata adeguatamente in

Morbo di Cushing

Il “morbo” o “sindrome di Cushing”, talvolta indicata come “ipercortisolismo”, è una condizione caratterizzata da un insieme variabile di sintomi caratteristici indotti dall’esposizione dell’organismo a eccessivi livelli di glucocorticoidi e,

Sperone calcaneare

Con sperone calcaneare si fa riferimento a una protuberanza ossea a forma di spina o uncino (osteofita) che deriva da un processo di calcificazione anomala che può verificarsi a livello

Diarrea

La diarrea è un disturbo della defecazione caratterizzato da un aumento dell’emissione di una quantità giornaliera di feci superiore ai 200 g con diminuzione della loro consistenza e da un

Cellulite

La cellulite è un’alterazione su base infiammatoria del tessuto sottocutaneo ricco di grasso (pannicolo adiposo), innescato dal ristagno di liquidi dovuto alla cattiva circolazione venosa e linfatica (la linfa è

Piede diabetico

Il piede diabetico è una patologia complessa che si sviluppa come complicanza del diabete non controllato in fase avanzata e che rappresenta la prima causa di amputazione non traumatica nella

Micosi

Le micosi cutanee sono un gruppo abbastanza ampio e diversificato di affezioni dermatologiche determinate dalla colonizzazione dell’epidermide da parte di microrganismi come Malassezia furur (responsabile della pitiriasi versicolor), funghi dermatofiti
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile