ARTICOLI CORRELATI

Farmaci: gli errori da evitare

Qualcuno non vorrebbe assumerli mai; altri vorrebbero una pillola per curare ogni malessere e non uscirebbero di casa senza un kit d’emergenza nella borsa. In pochi ambiti come nell’impiego dei

Bruno S. Frey. Non solo per denaro.

Secondo Bruno S. Frey l’uomo non è spinto a lavorare solo per fattori economici, infatti nel suo libro esprime con chiarezza alcuni concetti fondamentali sull’argomento. La crisi dell’attuale assetto aziendale

La sindrome del Burn-out

Il termine Burn-out si riferisce ad un fenomeno tipico di quelle professioni che hanno nel loro mandato la connotazione di essere “d’aiuto agli altri”. In queste professioni è implicita una

Stress e ben-essere

La vita è piena di imprevisti e di difficoltà; sarebbe bello vivere in un mondo ideale, ma non è così. Ogni uomo deve confrontarsi continuamente con problemi, ingiustizie, disagi e

La gestione della complessità

Internet offre tanti spunti sul tema della complessità, una rete in cui si può rimanere legati senza via di uscita. La vita quotidiana è caratterizzata da stimoli, problemi, imprevisti e

Farmaci da banco: ne state usando troppi?

I farmaci “da banco” od OTC (sigla dell’inglese Over-The-Counter) sono rimedi preziosi per alleviare molti comuni disturbi, fastidiosi ma non gravi, che possono occasionalmente presentarsi nella vita quotidiana, senza doversi

Medicine troppo costose, gli italiani rinunciano alle cure mediche

cure-mediche

Nel 2018 circa 539mila italiani non si sono potuti permettere delle cure mediche e dei farmaci adeguati perché non avevano un reddito sufficiente. Il numero sale incredibilmente a 13 milioni se parliamo di persone che hanno diminuito le loro visite, e tutto questo è documentato sul Rapporto 2018 promosso dalla Fondazione Banco Farmaceutico onlus e BFResearch, “Donare per curare: Povertà Sanitaria e Donazione Farmaci”.
I numeri nel rapporto mostrano una inquietante verità: la povertà e le diseguaglianze in Italia aumentano sempre più, ed hanno un impatto anche sulla salute. L’esempio è che le famiglie povere usano il 2,5% della propria spesa totale per ricevere cure mediche, contro il 4,5% (quasi il doppio) di una famiglia normale.

Un altro dato preoccupante è che, dovendo tagliare le spese per le proprie cure mediche, sempre più famiglie utilizzano la propria spesa sanitaria quasi esclusivamente per l’uso di medicinali, perché le spese per le prevenzioni vengono ridotte drasticamente. Il caso dei servizi odontoiatrici è dimostrativo: le famiglie povere spendono circa 30€ l’anno contro gli oltre 300€ del resto degli italiani.
L’insistenza di voler risparmiare a tutti costi, perfino sulla salute, è un’usanza che sta prendendo piede nel nostro Paese ed è confermato dai dati provenienti dal triennio 2014-16: le famiglie benestanti hanno potuto aumentare la loro prevenzione con accertamenti e visite, mentre le famiglie povere sono sempre andate sul risparmio, riputando “non urgenti” o “non necessarie” varie cure.

Sono stati registrate anche varie anomalie per quanto riguarda il numero di decessi, come afferma Gian Carlo Blangiardo, demografo dell’Università di Milano Bicocca e prossimo presidente in pectore dell’Istat: “Dal più recente bilancio demografico diffuso dall’Istat, nel 2017 i morti, in Italia, sono stati 649mila, 34mila in più rispetto al 2016. Nel 2015, i morti sono stati 50mila in più rispetto al 2014. Nell’ultimo secolo, solo nel corso della seconda guerra mondiale (1941-44) e nel 1929 si registrano picchi analoghi”. Infine è intervenuto Sergio Daniotti, il presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus, che ha detto la sua sulla spesa degli italiani per le cure mediche: “Sono davvero troppe le persone che non hanno un reddito sufficiente a permettersi il minimo indispensabile per sopravvivere. I dati pubblicati quest’anno nel rapporto sulla Povertà Sanitaria dimostrano che il fenomeno si è sostanzialmente consolidato nel tempo e che, prevedibilmente, non è destinato a diminuire sensibilmente nei prossimi anni”.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dott.ssa Ilaria Berto
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici di Base, Agopuntori, Medici Estetici

    • Via Antonio Corradini 1 - Este
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Monica Calcagni
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ginecologi, Medici Estetici, Medici di Base

    • Via Casilina 32 - Arce
    telefono
  • Foto del profilo di Dott.ssa Maria Grazia Caruana
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Medici Estetici, Medici di Base

    • Viale Prassilla 41 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Vittorio Margutti
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Ortopedici, Medici di Base

    • Via Marco Simone Poli 1 - Guidonia Montecelio
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Squillante Gianni Erminio
    attivo 3 anni, 8 mesi fa

    Agopuntori, Medicina Omeopatica, Medici di Base

    • Via Monterotondo 14 - Roma
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Sincope

Con il termine sincope ci si riferisce a un episodio di svenimento, ossia a un’improvvisa perdita dei sensi, che può interessare persone di qualunque età e che può essere indotta

Bulimia nervosa

La bulimia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare più diffuso di quanto si creda e ampiamente sottodiagnosticato, soprattutto nelle forme lievi, che possono passare inosservate se non sono i

Tonsillite

Le tonsille sono organi linfoghiandolari presenti nel cavo orale e svolgono una funzione di protezione dell’apparato respiratorio dai microrganismi presenti nell’aria. Sono divise in quattro grandi categorie: tonsille faringee (adenoidi),

Malattie delle valvole cardiache

Le malattie delle valvole cardiache comprendono un ampio gruppo di alterazioni strutturali e disfunzioni, congenite o più spesso acquisite, che impediscono alle valvole che separano le diverse camere del cuore

Malocclusione

Il termine malocclusione indica una relazione di morso impropria tra i denti dell’arcata superiore e di quella inferiore. In alcuni casi, il disallineamento è dovuto a una discrepanza posizionale o

Irsutismo e virilizzazione

L’irsutismo è una condizione che interessa essenzialmente le donne e che consiste nella crescita di peli scuri in aree cutanee nelle quali, di norma, è presente una peluria significativa soltanto

Congiuntivite

Le congiuntiviti sono condizioni infiammatorie della mucosa che riveste la parte interna delle palpebre, a contatto con il globo oculare. Si tratta di fenomeni estremamente comuni nella popolazione di entrambi

Epilessia

L’epilessia è una patologia neurologica cronica del sistema nervoso centrale, caratterizzata da attacchi acuti (crisi epilettiche) ricorrenti, imprevedibili per frequenza, intensità e durata, intervallati da periodi di benessere nei quali

Miopia

La miopia è un difetto di refrazione in cui l’immagine di oggetti lontani si forma davanti della retina, anziché sulla retina stessa, rendendo la visione indistinta, mentre la visione degli

Tumore alla prostata

La prostata è una ghiandola a forma di castagna, del diametro di alcuni centimetri, presente soltanto negli uomini; è posizionata davanti al retto, al di sotto della vescica e circonda
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile