ARTICOLI CORRELATI

Coppie separate dal Covid-19

I rapporti sessuali al tempo del Covid 19

Le direttive adottate per ridurre il rischio di contagio da Covid 19 limitano i contatti interpersonali, influenzando anche la vita sessuale. Sebbene il Covid-19 non sia classificabile come malattia sessualmente trasmissibile. Tutto questo causa degli effetti nelle abitudini sessuali delle persone.
La crisi emotiva da COVID 19

La crisi emotiva da COVID 19

Un tipo di crisi emotiva di questi ultimi tempi può derivare alle persone come conseguenza di quello che ha comportato la pandemia da Covid 19.

Disturbi del neurosviluppo e autismo

Come sappiamo le patologie del neurosviluppo sono in forte aumento e ci troviamo ogni giorno sia come professionisti del settore, sia come persone, a considerarne tutti i risvolti clinici e umani.

Emicrania: cosa fare?

L’emicrania è una cefalea primitiva episodica. I sintomi in genere durano da 4 a 72 h e possono essere di entità grave. Il dolore è spesso unilaterale, pulsante, peggiora durante

Il burnout

Si parla molto di burnout, un fenomeno di grande attualità nel mondo del lavoro, nelle aziende, ma anche in altri contesti.Il termine “burnout” è nato nel 1940 in ingegneria aeronautica,

E se riscrivessimo la nostra storia!

cambiare

di Cristina Martinucci – Life Coach, PNL, Lausanne, Svizzera

Abbiamo vissuto esperienze di vita che ci hanno segnato come esseri umani. La nostra vita è composta da una serie di magnifiche esperienze che ci hanno insegnato molto e ci hanno persino fornito le chiavi di alcune porte per intraprendere le seguenti avventure.

Raramente cerchiamo di ricordare tutte le splendide avventure che ci hanno permesso di diventare le persone che siamo diventati. Al contrario, tendiamo a rimanere bloccati nell’esperienza negativa, a ricordare soprattutto le esperienze difficili, che non volevamo, non ci piacevano e che nei casi peggiori ci hanno persino traumatizzati.

Alcune esperienze ci hanno così commossi che la ripetizione di un’esperienza dolorosa ci spaventa. Abbiamo tratto conclusioni affrettate. Prendendo determinate decisioni, abbiamo creato credenze, convinzioni in una determinata situazione che ci hanno portato a comportarci in un certo modo. Da allora, non li abbiamo più messi in discussione e ci comportiamo in questo modo per proteggerci, per evitare la sofferenza e, di conseguenza, otteniamo risultati che a volte ci impediscono di avanzare e vivere la vita pienamente e da raggiungere i risultati che desideriamo.

I nostri sistemi interni e mentali non sono sempre facili da capire. Ma quando ci troviamo di fronte alla realtà a volte difficile in cui siamo bloccati, non sappiamo consapevolmente cosa sta bloccando e perché riproduciamo sempre le stesse situazioni?

Ad esempio: “Perché attiro spesso partner cattivi che mi fanno soffrire?”, lavori precari che devo cambiare continuamente, difficili relazioni interpersonali, “Non tollero più i miei colleghi!”, una carenza di soldi, “I miei fine settimana sono difficili”, solitudine, “Meglio essere soli che male accompagnati”, insicurezza, “Non riesco mai a dormire da solo a casa”, mancanza di fiducia, “Ho paura di parlare in pubblico”.

La cosa che ho imparato e che ho potuto sperimentare quotidianamente, che ha completamente cambiato il mio punto di vista sulla vita, è che abbiamo la possibilità di scegliere e trasformare qualsiasi situazione vissuta, in qualsiasi momento. Amo la parola “potere”, il potere è in noi e in nessun altro, a meno che non lo autorizziamo noi stessi.

Possiamo continuare a lamentarci di qualcosa di sbagliato o di una decisione presa molto tempo fa. Possiamo svolgere il ruolo della vittima attirando ancora e ancora le stesse situazioni che ci bloccano in un problema, in una sofferenza o possiamo finalmente assumerci la responsabilità, scegliendo di cambiare il nostro atteggiamento. Diventiamo attori e trasformiamo la nostra esperienza facendo qualcosa di costruttivo con il nostro bagaglio (pacchetto completo positivo e negativo). Questo ci porterà ad un altro livello di comprensione, per integrare tutto l’apprendimento che possiamo trovare in ogni esperienza e continuare a vivere la nostra vita pienamente nella migliore versione di se stessi.

Quindi possiamo cambiare la nostra storia di vita, creare la realtà che ci piace e ci ispira e ci fa sognare di essere come le persone che ammiriamo intorno a noi, come i nostri modelli, i nostri bambini più piccoli, i nostri supereroi. Tutto è possibile !! Basta decidere di nuovo da che parte vogliamo essere e da quale punto di vista vogliamo vedere le cose.

SPECIALISTI IN EVIDENZA

  • Foto del profilo di Dr. Tiziana Volpe
    attivo 3 anni, 12 mesi fa

    Ginecologi, Medici di Base, Professional Counselor

    • Piazzale Jonio 50 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Giovanni Adamo
    attivo 3 anni, 12 mesi fa

    Angiologi, Medici di Base

    • Provincia di Ragusa - Ragusa
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Sergio Ettore Salteri
    attivo 3 anni, 12 mesi fa

    Medici di Base, Chiropratici, Posturologi

    • Via Vial di Romans 8 - Cordenons
    telefono
  • Foto del profilo di Dr. Squillante Gianni Erminio
    attivo 3 anni, 12 mesi fa

    Agopuntori, Medicina Omeopatica, Medici di Base

    • Via Monterotondo 14 - Roma
    telefono
  • Foto del profilo di Dott. Cristiano Crisafulli
    attivo 3 anni, 12 mesi fa

    Diabetologo, Medici di Base, Internista

    • Via Vittorio Emanuele II 181 - Acireale
    telefono

PATOLOGIE CORRELATE

Disturbo da alimentazione incontrollata

Il disturbo da alimentazione incontrollata è un disturbo del comportamento alimentare che si caratterizza per l’incapacità nel controllare l’assunzione di cibo, che si traduce nel ripetersi più o meno frequente

Demenza vascolare senile

La demenza vascolare senile corrisponde a un processo di declino cognitivo che va al di là della fisiologica riduzione delle capacità intellettive associata all’invecchiamento. Nella maggioranza dei casi, la demenza

Anoressia

L’anoressia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare che induce chi ne soffre a privarsi volontariamente del cibo o ad assumerne quantità estremamente limitate e non compatibili con le richieste

Emicrania

L’emicrania è una cefalea primaria che si manifesta con attacchi ricorrenti di mal di testa di intensità moderata o severa, di durata variabile dalle 4 alle 72 ore, intervallati da

Sindrome da stanchezza cronica (CFS)

La sindrome da stanchezza o affaticamento cronico (CFS), oggi denominata anche associando l’acronimo ME/CFS (encefalomielite mialgica/sindrome da stanchezza cronica) è una patologia piuttosto complessa che si manifesta con una condizione

Stenosi del canale vertebrale

La stenosi del canale vertebrale consiste nel restringimento di un tratto del canale presente lungo tutta la colonna vertebrale (formato dalla successione allineata dei piccoli fori presenti al centro di

Distonia neurovegetativa

Se si ha la pazienza di intervistare un medico di famiglia il cui ambulatorio è sempre molto affollato, si scoprirà che una buona parte di pazienti sono afflitti da disturbi

Ictus emorragico

Secondo la definizione ufficiale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l’ictus corrisponde a un’«improvvisa comparsa di segni e/o sintomi riferibili a deficit locale e/o globale delle funzioni cerebrali, di durata superiore

Ansia

L’ansia o, più precisamente, il “disturbo d’ansia generalizzata”, come indicato nel “Manuale diagnostico statistico dei disturbi mentali – DSM 5”. È una malattia psichiatrica caratterizzata da: preoccupazione e ansia intense

Sindrome delle gambe senza riposo

La sindrome delle gambe senza riposo è un disturbo cronico caratterizzato dall’insorgenza di una sensazione di generico disagio alle gambe, che si manifesta quando le gambe sono tenute ferme anche
CULTURA E SALUTE
 
AGGIORNAMENTI
 
PERCORSI
 

la tua pubblicità
in esclusiva SU
MY SPECIAL DOCTOR

completa il form e sarai ricontattato da un nostro responsabile